Domenica 12 Marzo 2017 - 09:15

Addio a Joni Sledge, incona Anni 70 con 'We Are Family'

Morte improvvisa, la cantante aveva in programma un concerto a Los Angeles

Addio a Joni Sledge delle Sister Sledge, incona Anni 70 con 'We Are Family'

La cantante statunitense Joni Sledge, membro del gruppo Sister Sledge, è deceduta a Phoenix, in Arizona, a 60 anni. Joni, che fondò il celebre gruppo nel 1971 insieme alle sorelle Kim, Debbie e Kathy, è stata trovata senza vita nella sua casa da un amico lo scorso venerdì. Una morte improvvisa e inaspettata, del momento che la cantante non risultava malata e aveva programmato un concerto per sabato prossimo a Los Angeles. Il brano più celebre delle Sister Sledge, gruppo che ha toccato il suo picco di popolarità tra la fine degli anni Settanta e l'inizio degli Ottanta, è stato l'inno 'We Are Family', pubblicato nel 1979. "Ci intristisce informarvi che la nostra cara sorella, madre, zia, nipote e cugina, Joni, è deceduta ieri. Per favore pregate per noi mentre piangiamo questa perdita", scrive la band sulla propria pagina Facebook.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Da Kurt Cobain a Chester: quando gli artisti scelgono il suicidio

Da Kurt Cobain a Chester: quando gli artisti scelgono il suicidio

Il cantante dei Linkin Park si è tolto la vita ieri impiccandosi. Ma è solo l'ultimo della lista di musicisti che hanno trovato nella morte l'unica soluzione ai loro problemi

FILE PHOTO:    Chester Bennington of Linkin Park performs during 2012 iHeartRadio Music Festival in Las Vegas

Morto Chester dei Linkin Park: il cantante si è suicidato

Aveva 41 anni. In passato aveva raccontato di avere pensato al suicidio perché da bambino aveva subito abusi

Francesca Michielin presenta 'Vulcano': E' così che mi sento, esplosiva

Francesca Michielin presenta 'Vulcano': Mi sento esplosiva

Il brano 'incandescente' anticipa il prossimo progetto discografico della cantante che uscirà in autunno

Continua il successo di 'Despacito'. Ma la Malesia la blocca: Oscena

Continua il successo di 'Despacito'. Ma la Malesia la blocca: Oscena

In prima linea contro la canzone 'sconcia', l'ala femminile del partito islamista malese Amanah