Mercoledì 23 Maggio 2018 - 09:45

Addio a Philip Roth: la vita dello scrittore in date

Dal suo primo romanzo di successo pubblicato nel 1969 al ritiro nel 2012

È morto Philip Roth, vincitore del premio Pulitzer nel 2002

E' scomparso, all'età di 85 anni, lo scrittore statunitense Philip Roth. Ecco le date chiave della sua vita.

19 marzo 1933: Roth nasce a Newark, in New Jersey;

1959: pubblica la raccolta di racconti 'Addio, Columbus e cinque racconti' che riceve il prestigioso US National Book Aeward l'anno successivo. Per Roth è il primo di una lunga serie di premi;

1959: sposa Margaret Martinson, dalla quale divorzia quattro anni dopo. Il suo secondo matrimonio, durato dal 1990 al 1995, è con l'attrice inglese Claire Bloom;

1969: pubblica 'Lamento di Portnoy', romanzo sessualmente esplicito che sarà anche il suo primo grande successo;

1979: esce 'Lo scrittore fantasma', il primo di una serie di romanzi narrati dal suo alter ego Nathan Zuckerman;

1998: Roth riceve il Premio Pulitzer per 'Pastorale americana', uscito nel 1997;

2005: diventa uno dei pochi scrittori viventi (il terzo) ad avere la sua opera completa pubblicata alla Library of America;

2010: esce il suo ultimo romanzo, 'Nemesis', che parla di una epidemia di poliomelite nel 1944;

2011: riceve il Man Booker International Prize per la sua carriera nella letteratura;

2012: si ritira, annunciando che smetterà di scrivere romanzi.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

'Il volto, riflesso dell’anima': gli scatti di Damiano Andreotti all'Off Topic di Torino

I lavori del fotografo di fama internazionale in mostra fino al 9 giugno nel nuovo hub culturale di via Pallavicino 35

'Attila' apre la stagione 2018-2019 della Scala. A luglio arriva Woody Allen

Si parte il 7 dicembre - anche quest'anno in diretta su Rai1 - con un calendario ricco di capolavori italiani e non

Trent'anni senza: la mostra omaggio ad Andrea Pazienza

Una intensa esposizione di opere originali che celebra uno dei più eclettici e geniali autori italiani di tutti i tempi

È morto Philip Roth, vincitore del premio Pulitzer nel 2002

Addio a Philip Roth, uno dei più grandi autori della letteratura americana

Aveva 85 anni. Divenne famoso con 'Lamento di Portnoy' e vinse il premio Pulitzer per 'Pastorale americana'