Giovedì 11 Gennaio 2018 - 16:00

Addio al chitarrista Fast Eddie Clarke, l'ultimo dei Motorhead

L'annuncio sulla pagina Facebook ufficiale della band: si è spento a 67 anni per colpa di una polmonite

Si è spento a 67 anni a causa di una polmonite. Se ne va così Fast Eddie Clarke, il chitarrista eavy metal dei Motorhead e dei Fastway.

"Siamo devastati nel comunicarvi la notizia che abbiamo saputo questa notte: Edward Allan Clarke, o come tutti noi lo conoscevamo e amavamo con il nome Fast Eddie Clarke, è morto serenamente nella giornata di ieri", si legge nella pagina Facebook ufficiale dei Motorhead.

 

Clarke si è unito ai Motorhead nel 1976, dopo che il batterista Phil "Philthy Animal" Taylor lo aveva presentato Lemmy Kilmister a metà degli anni '70, e li ha abbandonati durante ukl tour di promozione di "Iron First", nel 1982. L'anno dopo, insieme all'ex bassista degli UFO Pete Way, ha fondato i Fastway, attivi fino al 2011. Fast Eddie e Lemmy hanno suonato nuovamente insieme il 6 novembre 2014 alla National Indoor Arena di Birmingham.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

E' morto il deejay svedese Avicii

Morto a 28 anni il dj Avicii, talento della musica elettronica

Era fra i dj più pagati al mondo. In passato aveva avuto problemi legati all'abuso di alcol

Gianluca Vacchi al mare a Miami

Gianluca Vacchi si dà alla musica: esce 'Love' con Sebastian Yatra

Il brano inedito dell'imprenditore, dj e influencer prodotto dallo stesso team della hit 'Despacito'

US-ENTERTAINMENT-ART-BOWIE

A New York la 'David Bowie metro', l'omaggio al Duca Bianco

Gigantografia della star alla fermata Broadway-Lafayette, a pochi passi dalla sua abitazione. In vendita 250mila biglietti con l'immagine del rocker

Noemi: "Soffro di attacchi di panico, li combatto sul palco"

L'artista ha messo in musica quel terrore e lo canta nel nuovo singolo "Porcellana"