Giovedì 21 Settembre 2017 - 21:15

Adriana Volpe contro Magalli: "Non mi voleva perché facevo troppo"

La conduttrice torna sul rapporto tormentato con il collega: "Se siamo rimasti amici? Ma anche no...."

Trasmissione I fatti vostri

Ospite del programma di Rai Radio1 'Un Giorno da Pecora', condotto da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro, Adriana Volpe ha parlato anche di Giancarlo Magalli.

Si è data una spiegazione per il suo rapporto non proprio felice col suo ex collega a 'I Fatti Vostri'? "Non lo so, forse perché facevo troppo in quella trasmissione? Mi spiace, ma ricordo ancora le sue parole in un'intervista, rilasciata a gennaio 2017, in cui diceva, tra l'altro, che in tv le donne spesso lavorano non tanto perché brave ma perché belle ed un po' raccomandate. Una frase così è generica, si riferisce anche ad altre donne". "Se l'ho querelato? Sì, certo che l'ho querelato. Ora - ha rivelato - la giustizia farà il suo corso, ma vorrei guardare avanti, siamo due professionisti".

 

"Se siamo rimasti amici? Anche no...". Ancora, a proposito della prima puntata del programma con una nuova conduttrice, Adriano Volpe ha detto: "L'ho vista, ormai il programma è condotto esclusivamente da Giancarlo, Laura Forgia e, come hanno detto in un'intervista, lei non avrà rubriche ed interverrà quando deciderà Magalli". Poi ha ammesso: "Le sue qualità positive? È un grande autore e ha la battuta caustica pronta, che è un valore aggiunto

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nadia Toffa ringrazia i fan: "Inondata dalla vostra energia"

La 'Iena' riconoscente per l'affetto ricevuto dopo il malore

"Le iene show" photocall

Nadia Toffa racconta il suo incubo: "Mi sentivo strana poi il black out"

La 'Iena' parla per la prima volta del malore avuto due settimane fa

Sanremo, Claudio Baglioni capitano coraggioso di un Festival 0.0

Il direttore artistico spiega come immagina la 68esima edizione della kermesse: musica e parole come "stelle polari" dell'intera settimana

Sara Sanremo - i 16 finalisti che si contenderanno i 6 posti per le nuove proposte in gara

Effetto Baglioni a Sanremo: in gara da Elio a Lo stato sociale

Tra i venti big del Festival ce n'è per tutti i gusti: anche tre ex Pooh