Sabato 14 Gennaio 2017 - 12:45

Alessandria, allenatore arrestato per pedofilia si suicida in carcere

In casa aveva filmini di rapporti completi con giovani calciatori e fotografie

Alessandria, allenatore arrestato per pedofilia si suicida in carcere

L'allenatore della squadra calcio giovanile di Alessandria si è tolto la vita in carcere, dove era in reclusione con l'accusa di abuso su minori. Lo riporta la Stampa in un articolo in cui scrive che si è suicidato soffocandosi con una busta di plastica. L'uomo sarebbe stato riconosciuto in un bar da una delle sue vittime del passato.

Nella sua abitazione i carabinieri hanno trovato e sequestrato centinaia di videocassette con i filmati dei rapporti completi che aveva con i baby calciatori, diari, schede con i volti e le caratteristiche dei ragazzini, fotografie e mutandine.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Firenze, albero cade su un bus di turisti

Torino, video mentre salta la cascata: ventenne muore nel torrente

È accaduto ad Almnese, l'amico che era con lui non è ferito ma si trova sotto shock

Caluso, treno deraglia dopo aver investito un tir fermo sui binari

Treno contro tir a Caluso. Due morti e 23 feriti nella notte: indagato l'autista

L'incidente sulla linea Torino-Ivrea-Aosta. Il trasporto eccezionale si è bloccato sui binari. Il treno è deragliato. Vittime: il macchinista e un uomo della scorta