Sabato 18 Marzo 2017 - 14:30

Allegri: Sfida Barcellona deve essere normalità per Juve

Il ct bianconero: "Negli ultimi anni una finale e un ottavo con il Bayern"

Massimiliano Allegri

Torino, 18 mar. (LaPresse) - "E' la normalità giocare con il Barcellona, non deve essere un evento straordinario. La Juve negli ultimi tre anni ha fatto una finale, un ottavo con il Bayern e ora c'è il Barcellona". Il tecnico bianconero Massimiliano Allegri ha presentato così l'impegno dei quarti di finale Champions League contro i catalani in programma ad aprile. "Sarà una grande sfida, ma parlarne ora non ha senso - ha aggiunto l'allenatore toscano in conferenza stampa alla vigilia della gara con la Sampdoria - Abbiamo la Samp, due partite con il Napoli e il Chievo. Domani sarà quella più difficile, perché con il Barcellona gli stimoli ci saranno".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Serie A - Juventus vs Lazio

Dai blackout ai problemi difensivi: tutti i malanni della Juve

Sono tanti i rebus che Massimiliano Allegri dovrà risolvere nei prossimi due mesi

Juventus - Lazio

Gli affanni della Juventus partono dal mercato di Marotta

Una squadra che due volte nelle ultime due partite si fa rimontare ha evidenti limiti di testa più che di gambe, persino di cuore

Juventus - Lazio

Serie A, Immobile ribalta Juve: impresa Lazio, Dybala sbaglia rigore

Dopo il trionfo nella Supercoppa Italiana i biancocelesti fermano i campioni d'Italia anche in campionato