Sabato 18 Marzo 2017 - 14:30

Allegri: Sfida Barcellona deve essere normalità per Juve

Il ct bianconero: "Negli ultimi anni una finale e un ottavo con il Bayern"

Massimiliano Allegri

Torino, 18 mar. (LaPresse) - "E' la normalità giocare con il Barcellona, non deve essere un evento straordinario. La Juve negli ultimi tre anni ha fatto una finale, un ottavo con il Bayern e ora c'è il Barcellona". Il tecnico bianconero Massimiliano Allegri ha presentato così l'impegno dei quarti di finale Champions League contro i catalani in programma ad aprile. "Sarà una grande sfida, ma parlarne ora non ha senso - ha aggiunto l'allenatore toscano in conferenza stampa alla vigilia della gara con la Sampdoria - Abbiamo la Samp, due partite con il Napoli e il Chievo. Domani sarà quella più difficile, perché con il Barcellona gli stimoli ci saranno".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Juventus - Cagliari

Juve: con Matuidi Allegri pensa già a nuovo sistema di gioco

Questa abitudine due stagioni fa aveva complicato i piani dei bianconeri, costringendoli di fatto a un'impresa straodinaria sfociata nella rimonta scudetto

La Juventus a Villar Perosa per l'amichevole Juventus A vs Juventus B

Allegri: "Juve batterà Cagliari se non sarà presuntuosa"

"Dybala deve confermarsi in Italia e in Europa. De Sciglio deve trovare la convinzione"

Finale Supercoppa 2016-2017 Juventus - Lazio

Supercoppa, la Lazio trionfa al 93esimo minuto. Alla Juve non basta un grande Dybala

Match dalle mille emozioni, decisivo il gol di Murgia. Per Allegri problemi dietro e manovra troppo confusa

Finale Supercoppa 2016-2017 Juventus - Lazio

Supercoppa alla Lazio, Juve sconfitta 3-2 nel recupero

Botta e risposta Immobile-Dybala, decide il baby Murgia