Mercoledì 13 Settembre 2017 - 14:45

Appello del papa ai leader: "La guerra è negazione dei diritti"

Intervenuto su caso di Livorno dicendosi vicino a chi soffre per alluvione

Appello del papa ai leader: "La guerra è negazione dei diritti"

"La guerra è negazione di ogni diritto.  Preghiamo per quelli che hanno la responsabilità di evitare la guerra tra i popoli". Lo scrive su Twitter Papa Francesco.
 

Al termine dell'udienza generale il pontefice ha espresso la sua "spirituale vicinanza a quanti soffrono a causa dell'alluvione che ha colpito il territorio di Livorno" invitando a pregare "per i morti, i feriti, per i rispettivi familiari e per quanti sono nella prova".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cosenza, caporalato a danno di rifugiati: pagati in base a colore pelle

Gli ospiti del centro accoglienza portati a lavorare nei campi per 10 euro in meno rispetto ai "colleghi" bianchi

Papa Francesco celebra la Santa Messa di Pasqua - Urbi et Orbi in Piazza San Pietro

Vaticano, gendarmeria allontana clochard per "decoro pubblico"

Fatti spostare dai bivacchi. Ma potranno ancora dormire nel colonnato del Bernini

Nicolina si poteva salvare. La madre aveva denunciato l'omicida

La tragedia di Ischitella. La donna aveva presentato diversi esposti, ma nulla era successo. Il ministro Orlando annuncia verifiche