Mercoledì 13 Settembre 2017 - 14:45

Appello del papa ai leader: "La guerra è negazione dei diritti"

Intervenuto su caso di Livorno dicendosi vicino a chi soffre per alluvione

Appello del papa ai leader: "La guerra è negazione dei diritti"

"La guerra è negazione di ogni diritto.  Preghiamo per quelli che hanno la responsabilità di evitare la guerra tra i popoli". Lo scrive su Twitter Papa Francesco.
 

Al termine dell'udienza generale il pontefice ha espresso la sua "spirituale vicinanza a quanti soffrono a causa dell'alluvione che ha colpito il territorio di Livorno" invitando a pregare "per i morti, i feriti, per i rispettivi familiari e per quanti sono nella prova".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

E' morto Toto' Riina il 'capo dei capi'.Aveva 87 anni

Mafia, Dia: "Rischio tensioni e atti di forza per successione Riina "

La scomparsa di Salvatore Riina è stato un elemento destabilizzante

Operazione 'Gramigna' dei Carabinieri.Scacco al clan Casamonica

Bari, uomo si barrica in casa con il fucile: bloccato

A Palo del Colle. Con lui c'era anche la zia, che è riuscita a scappare

Sanremo 2015 - Quarta serata

Padova, laurea in Scienze per Sammy Basso, affetto da invecchiamento precoce

Il ragazzo di 22 anni è il volto di diverse iniziative a favore della ricerca su questa rara malattia, la progeria. In Italia ci sono 5 casi

Migranti soccorsi dalla nave Diciotti della Guardia Costiera italiana sbarcano a Pozzallo

Migranti, presi 11 scafisti a Pozzallo, 4 annegati. Austria: "Non da noi"

Tra i fermati, anche il comandante dell'equipaggio. Il cancelliere Sebastian Kurz invia una lettera al premier Conte: "Non li accogliamo"