Sabato 23 Dicembre 2017 - 23:30

Apple nella bufera: tre class action negli Usa per il rallentamento dell'iPhone. Esposto del Codacons

Consumatori accusano l'azienda di "comportamento fraudolento per indurre ad acquistare smartphone nuovi"

FILE PHOTO: An iPhone is seen on display at a kiosk at an Apple reseller store in Mumbai

Apple nella bufera. Sono partite tre class action negli Stati Uniti

dopo che la casa di Cupertino ha ammesso di aver volontariamente rallentato le prestazioni dei modelli meno recenti di iPhone​ (a partire dal 7), per consentire alle loro batterie di durare più a lungo. I consumatori accusano la Apple di "comportamento fraudolento per indurre ad acquistare smartphone nuovi". La Apple ha replicato: "Siamo intervenuti per allungare la vita dei dispositivi".

E ora anche sul caso degli Iphone di vecchia generazione che potrebbero essere rallentati per spingere gli utenti ad acquistare l'ultimo modello in commercio,

il Codacons annuncia un esposto alla Procura della Repubblica di Roma e all'Antitrust, e minaccia una class action anche in Italia nel caso in cui siano accertate condotte illecite.

"Abbiamo deciso di rivolgerci alla magistratura e all'Antitrust affinché siano verificate anche in Italia eventuali pratiche commerciali scorrette da parte della Apple - spiega il Codacons - Se realmente i vecchi Iphone sono stati deliberatamente rallentati per modificare le scelte economiche degli utenti e spingerli ad acquistare il nuovo modello della Apple, ci troveremmo di fronte ad un palese illecito che potrebbe addirittura configurare il reato di truffa, con un danno evidente per i consumatori".

"Per tale motivo chiediamo alla Procura e all'Antitrust di accertare se il fenomeno dei telefonini rallentati riguardi anche gli Iphone venduti in Italia e, in caso di accertate irregolarità, il Codacons promuoverà nel nostro paese una class action contro la Apple", conclude l'associazione.

 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Manifestazione Vivite dove il vino parla la  lingua di tutti

Il vino italiano vince la sfida con quello francese: è record storico

Di fatto vince l'ottimo rapporto prezzo/qualità della produzione italiana

Carbonara day, il mondo celebra (e mortifica) la nostra ricetta

Il primo piatto romano sempre più bistrattato all'estero. Ma sono tante le specialità 'ardite' spacciate per italiane

Motorola è di Lenovo: completata l'acquisizione

'Pronto, sono Marty': 45 anni fa la prima telefonata dal cellulare che cambiò il mondo

Era il 3 aprile 1973. Il modello Motorola DynaTac 8800x, soprannomiato 'scarpa' o 'mattone', pesava oltre un chilo. In Italia arrivò nel 1983. L'idea dalla saga Star Trek