Giovedì 15 Giugno 2017 - 17:00

Apre il Circolo Golf Sestrieres: si gioca da sabato 17 giugno

I primi giorni sono dedicati alla pratica ed al gioco libero, poi si entra subito nel vivo della stagione con i primi appuntamenti agonistici

Apre il Circolo Golf Sestrieres: si gioca da sabato 17 giugno

E’ tempo di golf a quota 2035 metri del Colle del Sestriere. Sabato 17 giugno si inaugura la stagione golfistica sulle 18 buche del Circolo Golf. I primi giorni sono dedicati alla pratica ed al gioco libero, poi si entra subito nel vivo della stagione con i primi appuntamenti agonistici. La caratteristica del Circolo è proprio il calendario eventi, sempre molto ricco e prestigioso: si contano infatti ben 33 giornate di gara nell’arco della stagione.

Durante tutto il periodo estivo maestri altamente qualificati sono disponibili per impartire lezioni a tutti i livelli.

Il campo è un 18 buche, par 65, che si sviluppa sulla lunghezza di 4828 metri, ed è dotato di putting green, driving range e Club House con servizio di Bar Ristorante Si colloca proprio dove d’inverno si trovano le piste da sci, in uno scenario naturale incantevole, immerso tra la profumata vegetazione di alta montagna. Quando il caldo si fa sentire in città, la tipica frescura dei 2000 metri permette al golfista di giocare in un clima sempre molto piacevole.

Il Circolo Golf Sestrieres sarà operativo sino a domenica 3 settembre.

Scritto da 
  • redazione
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

XXIX Olimpiadi di Pechino 2008

Tiro con l'arco, Nespoli oro ai mondiali di Salt Lake City

L'azzurro ha vinto per 6-2 la finale nella gara individuale contro l'astro nascente olandese Steve Wijler

Ciclismo, Adriatica-Ionica: Viviani forza quattro ma a Trieste festeggia Sosa

Il veneto vince l’ultima tappa in volata, davanti a Cavendish e Minali. Al colombiano la maglia azzurra della classifica generale

Ciclismo, Adriatica-Ionica: l’ultima tappa su LaPresse

Centodiciassette chilometri da Grado a Trieste. Sosa, leader della generale, ha 45 secondi di vantaggio su Ciccone. Il via alle 17:00

Ciclismo, Adriatica-Ionica: tris Viviani a Grado. Sosa ancora in maglia azzurra

Il veneto supera allo sprint Nizzolo e Hodeg confermandosi il miglior velocista in gara. Domani l’ultima tappa, dalle 17:00 su LaPresse