Giovedì 08 Giugno 2017 - 18:45

Arezzo, bimba morta in auto: madre indagata per omicidio colposo

Annullata la 'notte bianca' nel comune in cui risiede la famiglia della piccola

Arezzo, bimba morta in auto: madre indagata per omicidio colposo

La procura di Arezzo ha aperto un fascicolo per il caso della bambina di 16 mesi morta ieri, a Castelfranco di Sopra (Arezzo), nell'auto dove la madre l'aveva dimenticata. Proprio la madre, Ilaria Naldini, 38 anni, segretaria comunale di Castelfanco-Pian di Scò, da quanto si apprende, è stata iscritta nel registro degli indagati per l'ipotesi di reato di omicidio colposo. La donna, ieri, è stata interrogata a lungo dal pm titolare dell'indagine, Andrea Claudiani. Ilaria Naldini, accompagnata dal marito Adriano Rossi e dall'avvocato Andrea Frosali, avrebbe confermato al magistrato di essere stata convinta di aver portato la piccola al nido. Il pm oggi ha affidato l'incarico per l'esame autoptico sul corpo della bambina.

E' stata annullata la 'notte bianca' a Terranuova Bracciolini (Arezzo), comune in cui risiede la famiglia della piccola. La manifestazione si doveva tenere domani. "Nel rispetto della tragica vicenda e in segno di lutto - è scritto in una nota dell'amministrazione comunale di Terranuova - il primo cittadino Sergio Chienni e l'Amministrazione hanno stabilito di annullare, e rinviare a data ancora da destinarsi, tutte le iniziative di 'Una Notte a Terranuova', in programma venerdì 9 giugno".

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Andrea Bocelli in concerto a San Paolo del Brasile

Bocelli cade da cavallo. E' all'ospedale, non è grave

Il cantante è stato sbalzato di sella ed è caduto all'indietro. L'elicottero l'ha portato al "Cisanello" di Pisa

Firenze, vende la figlia minorenne come sposa: arrestato il padre

Firenze, vende la figlia minorenne come sposa: arrestato il padre

Quindicimila euro per 'acquistare' la ragazzina, che, al momento dell'accordo, aveva solo 13 anni

Milano, Ex manifattura Tabacchi - intervento carabinieri nell'ex palazzo dei Monopoli di Stato - altezza via Giovanni Suzzani 121

Stupro di Firenze, resi i noti i nomi dei carabinieri

Sono l'appuntato scelto Marco Camuffo (46 anni), e Pietro Costa (32 anni)

Alluvione a Livorno, la conta dei danni

Livorno, trovata settima vittima. Scontro Rossi-Nogarin su allerta

"Facile prendersela con sindaci, ma con codice rosso tutto sarebbe cambiato", dice il pentastellato