Martedì 26 Settembre 2017 - 10:15

Arezzo, uccide il marito col mattarello e poi tenta il suicidio

La vittima si chiamava Enzo Canacci, ancora sconosciuto il movente dell'omicidio

Arezzo, uccide il marito col mattarello e poi tenta il suicidio

Ha ucciso il marito colpendolo in testa con un mattarello e poi ha tentato il suicidio. E' accaduto ieri sera, intorno alle 23, a Terranuova Bracciolini (Arezzo). La vittima si chiamava Enzo Canacci, la moglie, Clara Sannini, che avrebbe confessato il delitto, ha aspettato seduta sul divano, l'arrivo dei carabinieri e dei soccorritori del 118, allertati dalla figlia della coppia. La donna, che aveva tentato di uccidersi ingerendo sonniferi e altri medicinali, è stata portata in ospedale dove i medici l'hanno salvata. Ancora sconosciuto il movente dell'omicidio. Da una prima ricostruzione fatta dagli investigatori, i due coniugi avrebbero avuto una lite nel pomeriggio. L'uomo da alcuni anni, dopo essere stato colpito da un ictus, aveva gravi problemi di deambulazione.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ragazza diciassettenne trovata in un parco con ferite alla testa dopo notte in discoteca

La Spezia, 50enne morto a Sarzana: si indaga per omicidio

Era un architetto con una bella famiglia senza alcun precedente penale

IL PRELIEVO AL BANCOMAT

La crisi spaventa: il denaro non circola, 38 miliardi di riserve in più

I cittadini accumulano per timore di nuove tasse, le imprese non investono perché non hanno fiducia nel futuro

Belgio, insetti da mangiare

Insetti a tavola dal 1 gennaio, più di 1 italiano su 2 è contrario

Molti provengono da Thailandia o Cina da anni ai vertici delle classifiche per numero di allarmi alimentari

Maltempo ponte della Liberazione - Nebbia al Passo del Tonale

Nuvole e temperature in calo: il meteo del 21 e del 22 ottobre

Le previsioni per sabato e domenica: il freddo inizia ad arrivare