Lunedì 13 Marzo 2017 - 08:30

Arrestato a Capua il boss dei Casalesi Francesco Zagaria

A fermarlo un blitz all'alba da parte dei carabinieri

Arrestato a Capua il boss dei Casalesi Francesco Zagaria

Nelle prime ore di questa mattina, a Capua (Caserta), i carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del tribunale di Napoli su proposta della locale Dda, nei confronti dell'imprenditore Francesco Zagaria, detto 'Ciccio 'e Brezza', ritenuto responsabile di concorso esterno in associazione di tipo mafioso e intestazione fittizia di beni. L'attività investigativa ha consentito, tra l'altro, di acclarare il ruolo apicale assunto dall'indagato nell'ambito del clan dei Casalesi - fazione Zagaria, con mansioni di capo zona dell'area dei comuni di Grazzanise, S. Maria La Fossa e Capua.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Qualiano, figlio uccide la madre e si barrica in casa

Napoli, catturato dopo ore dai carabinieri: aveva ucciso la madre e si era barricato in casa

Dramma familiare a Qualiano. Il 37enne, con problemi psichici, ha aperto il fuoco contro la donna

Pompei: i nuovi scavi della Regia V

Via alle analisi per stabilire età e attività del bimbo di Pompei

Si svolgeranno nel centro di Ricerche del Parco archeologico. Dallo scheletro, pressoché perfetto, indicazioni sulla vita nella città distrutta dall'eruzione

Manifestazione "no al debito ingiusto" a Napoli

Sottomarino Usa usato in Siria era a Napoli. De Magistris: "Mai più"

Il sindaco: "La nostra è una città denuclearizzata"

Continuano le operazioni di spegnimento dell'incendio all'azienda Rykem di San Donato

Napoli, picchia la compagna incinta: lei perde il bambino

Il 44enne è accusato di maltrattamenti in famiglia e procurato aborto