Lunedì 13 Marzo 2017 - 08:30

Arrestato a Capua il boss dei Casalesi Francesco Zagaria

A fermarlo un blitz all'alba da parte dei carabinieri

Arrestato a Capua il boss dei Casalesi Francesco Zagaria

Nelle prime ore di questa mattina, a Capua (Caserta), i carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del tribunale di Napoli su proposta della locale Dda, nei confronti dell'imprenditore Francesco Zagaria, detto 'Ciccio 'e Brezza', ritenuto responsabile di concorso esterno in associazione di tipo mafioso e intestazione fittizia di beni. L'attività investigativa ha consentito, tra l'altro, di acclarare il ruolo apicale assunto dall'indagato nell'ambito del clan dei Casalesi - fazione Zagaria, con mansioni di capo zona dell'area dei comuni di Grazzanise, S. Maria La Fossa e Capua.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Camorra, traffico di droga dalla Spagna: 30 misure cautelari

Camorra, traffico di droga dalla Spagna: 30 misure cautelari

Coinvolti diversi elementi di spicco del clan 'Orlando'

A Napoli 3 minori fermati: in moto 'kit' del rapinatore

A Napoli 3 minori fermati: in moto 'kit' del rapinatore

Tra i 15 e i 18 anni, giravano in scooter a caccia di prede con pistola e passamontagna

Napoli, appalti sanità: arresti e perquisizioni

Napoli, appalti all'ospedale Santobono: arresti e perquisizioni

Sotto la lente anche l'Azienda regionale per il Diritto allo Studio universitario

Caserta, marito e moglie trovati morti: ipotesi omicidio-suicidio

Caserta, marito e moglie trovati morti: ipotesi omicidio-suicidio

La donna riportava al volto evidenti lesioni causate da un probabile corpo contundente