Lunedì 13 Marzo 2017 - 08:30

Arrestato a Capua il boss dei Casalesi Francesco Zagaria

A fermarlo un blitz all'alba da parte dei carabinieri

Arrestato a Capua il boss dei Casalesi Francesco Zagaria

Nelle prime ore di questa mattina, a Capua (Caserta), i carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del tribunale di Napoli su proposta della locale Dda, nei confronti dell'imprenditore Francesco Zagaria, detto 'Ciccio 'e Brezza', ritenuto responsabile di concorso esterno in associazione di tipo mafioso e intestazione fittizia di beni. L'attività investigativa ha consentito, tra l'altro, di acclarare il ruolo apicale assunto dall'indagato nell'ambito del clan dei Casalesi - fazione Zagaria, con mansioni di capo zona dell'area dei comuni di Grazzanise, S. Maria La Fossa e Capua.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Camorra, scambio elettorale ed estorsione: operazione a Salerno

Camorra, scambio elettorale ed estorsione: operazione a Salerno

Emesse quattro ordinanze di custodia cautelare. Sotto la lente i clan del Nocerino-Sarnese

Ebola, italiano contagiato: paziente verso lo Spallanzani

Codice rosso, muore dopo 4 ore di attesa. Il padre: Giustizia

La denuncia del consigliere regionale della Campania Francesco Emilio Borrelli

Sommozzatori in azione

Ischia, maestro sub avrebbe tentato di salvare Lara

Antonio e Lara si erano immersi insieme per visitare una grotta in località Secca delle Formiche, ma non sono più tornati.

Ischia, sub muore nella Secca delle Formiche: dispersa donna

Ischia, sub e allieva morti: ritrovato il corpo della 13enne

Dalle prime ricostruzioni, sembra che i due si siano introdotti in una cavità senza riuscire ad uscirne