Venerdì 02 Febbraio 2018 - 13:00

Arriva Math Result, il 'professore virtuale' per imparare la matematica

Con la piattaforma online di Pearson Italia gli esercizi non saranno più un problema

Supportare i ragazzi delle scuole superiori nell’apprendimento della matematica e nello svolgimento degli esercizi, permettendo di colmare lacune e costruire basi di apprendimento solide. Con questi obiettivi Pearson Italia, casa editrice leader in ambito scolastico e universitario, lancia in anteprima mondiale Math Result, innovativa piattaforma online e multimediale interamente sviluppata nel nostro Paese.

Basata su una mappa di oltre 400 competenze matematiche – definite con Giorgio Bolondi, professore di Didattica della matematica alla Libera Università di Bolzano, e un team di 20 docenti – e su un sofisticato software progettato con Luciano Margara, professore di Informatica all’Università di Bologna, Math Result segue passo passo i ragazzi nell’attività su cui si incardina l’apprendimento della matematica: lo svolgimento degli esercizi.

Può essere utilizzata sia a scuola, su indicazione del docente, sia a casa per avere un vero e proprio supporto personalizzato durante gli esercizi. Punto chiave del progetto è che il sistema è in grado di individuare le singole lacune dello studente e di indicare il percorso personalizzato per colmarle e acquisire le relative competenze. Lo studente può inserire nella piattaforma qualunque esercizio assegnato dal docente a scuola, tratto da qualsiasi libro di testo, e provare a risolverlo in autonomia: ad ogni passaggio Math Result verifica la correttezza, gli segnala quando fa un errore, lo aiuta ricordando la regola che deve applicare e fornisce esempi, proprio come un 'professore virtuale'.

Oltre a dare un supporto agli studenti, la piattaforma è uno strumento innovativo anche per gli insegnanti, che possono tenere sotto controllo più facilmente il livello di apprendimento della classe. Le scuole, inoltre, possono utilizzare Math Result per i corsi di recupero: la piattaforma consente infatti al docente di seguire efficacemente un gruppo eterogeneo di ragazzi, provenienti da classi diverse, con livelli di apprendimento difformi e con esigenze di ripasso differenti.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Upday, le notizie in diretta sulle smart Tv Samsung

Il primo servizio europeo di news gestito dall'editore tedesco Axel Springer arriva su Samsung QLED in 12 Paesi europei

Dalla Svezia tutta la verità sulle polpette di Ikea

Le köttbullar, il piatto nazionale, non sono poi tanto svedesi

Facebook research

Arriva il sito di incontri targato Facebook, parola di Zuckerberg

Il fondatore del social network annuncia il nuovo progetto

Bruxelles, intervista a Mariya Gabriel

Digitale, Commissione Ue punta su AI: "Ma è l'uomo alla guida"

Aumentati gli investimenti per il biennio 2018-2020 fino a 1,5 miliardi nel quadro del programma Horizon 2020