Sabato 03 Giugno 2017 - 20:30

Asti, trafugata la reliquia di don Bosco. L'arcivescovo: Restituitela

E' avvenuto a Castelnuovo Don Bosco, piccolo comune che prende il nome proprio dal santo che lì nacque

Asti, rubata reliquia di don Bosco nella basilica di Castelnuovo. Appello della Chiesa

Rubata una reliquia di don Bosco. E' avvenuto a Castelnuovo Don Bosco, piccolo Comune della provincia di Asti che prende il nome proprio dal santo che qui nacque il 16 agosto 1815. Ieri sera qualcuno ha approfittato del via vai dei fedeli nella chiesa - nella cui abside si trovava l'urna col cervello del religioso - per sottrarre la preziosa reliquia e scappare. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri e non escludono nessuna pista. "Può darsi che sia solo una ragazzata", si augura un parroco di zona ai microfoni del Tg1.

"Confidiamo che don Bosco possa toccare il cuore di chi ha compiuto tale gesto e farlo ritornare sui suoi passi così come era capace di trasformare la vita dei giovani che incontrava", spera don Ezio Orsini, rettore della basilica di Colle Don Bosco. "Siamo altresì sicuri - aggiunge - che si possa, come è capitato, trafugare una reliquia di don Bosco, ma non si possa rubare don Bosco a noi e ai tanti pellegrini che ogni giorno visitano questi luoghi".

"La notizia è di quelle che non si vorrebbero mai sentire", commenta l'arcivescovo di Torino, Cesare Nosiglia. "Perché ci fa pensare - sottolinea - a una profonda miseria morale, quella di chi sottrae un 'segno' che è stato lasciato e conservato per la devozione e la fede di tutti". E lancia un appello: "Invito anche chi ha sottratto la reliquia a restituirla subito, senza condizioni: perché si possa chiudere questa pagina dolorosa e continuare degnamente a poter onorare la memoria di don Bosco nel suo luogo natale".

Il religioso dedicò la sua vita all'educazione dei giovani. "Era prete di questa diocesi: due anni fa - ricorda Nosiglia - abbiamo celebrato insieme, con l'ostensione della Sindone e la visita di papa Francesco, i 200 anni dalla sua nascita. Nelle celebrazioni di domani, solennità di Pentecoste, invito tutti i sacerdoti della diocesi di Torino a ricordare nella preghiera la comunità salesiana".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ginocchiata all'arbitro: il Millennial scelto da Renzi lascia la direzione Pd

Gianluca Vichi si scusa ma critica la stampa: "Accanimento eccessivo nei miei confronti"

Pensioni, Renzi contro Di Maio: "E' una vera follia tagliare quelle da 2.300 euro"

Scontro sulle cifre tra il segretario Pd e il candidato M5S. Il pentastellato replica: "Vogliamo ridurre quelle oltre 5mila euro"

Paolo Gentiloni in conferenza stampa a Bruxelles

Clima, Gentiloni: "Previsti 175 miliardi per la strategia energetica"

Il premier parla al convegno Patto per il clima, organizzato dai Verdi a Roma

Mattarella incontra una delegazione della Fondazione "Premio Ischia"

Elezioni, il Colle pensa a serenità del Paese: l'obiettivo è stabilità

Mattarella agisce con tutta la discrezione, motivato dal bene primario di mettere in massima tutela il Paese