Domenica 12 Febbraio 2017 - 22:30

Atp Quito: Lorenzi battuto in finale, titolo a Estrella

Finale amara per Paolo Lorenzi quella dell''Ecuador Open'

Atp Quito: Lorenzi battuto in finale, titolo a Estrella

Finale amara per Paolo Lorenzi quella dell''Ecuador Open', torneo Atp 250 che si è concluso sui campi in terra rossa di Quito. In finale il 35enne senese, numero 46 Atp, accreditato della terza testa di serie, ha ceduto per 6-7 7-5 7-6, in due ore e 33 minuti al dominicano Victor Estrella Burgos, numero 156 del ranking mondiale, a segno per il terzo anno di fila.  Nel corso del tiebreak del terzo set Lorenzi ha anche avuto a sua disposizione un match point. Complimenti a Victor che ha giocato una grandissima partita - ha detto l'azzurro ringraziando il pubblico a fine match - dopo i quarti di finale nel 2015, la semifinale nel 2016 e la finale quest'anno non mi resta che tornare per vincere...". Grazie ai punti della finale comunque Paolo da lunedì rientrerà nei primi 40 del ranking - in 37esima posizione, a due passi dal suo best ranking - e tornerà numero uno d'Italia.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ranking Atp, Zverev entra nella top ten, Fognini n.1 azzurro

Ranking Atp, Zverev entra nella top ten, Fognini n.1 azzurro

Tutto invariato in vetta, con Murray che resta al comando davanti a Djokovic e a Wawrinka

Internazionali d'Italia, baby Zverev trionfa in finale e fa la storia: Djokovic si arrende

Internazionali, baby Zverev trionfa in finale: Djokovic si arrende

Il giovane talento tedesco sconfigge a sorpresa il serbo sulla terra rossa di Roma

Simona Halep vs Elina Svitolina - Internazionali BNL d'Italia 2017

Tennis, Internazionali d'Italia: Svitolina trionfa in finale

Ha battuto in rimonta per 4-6 7-5 6-1, in due ore e 7 minuti di partita, la rumena Simona Halep

Internazionali, Djokovic raggiunge Zverev in finale: Thiem ko

Internazionali, Djokovic raggiunge Zverev in finale: Thiem ko

Netta l'affermazione del giocatore serbo, che ha prevalso in due set con il punteggio di 6-1, 6-0 in appena 59' di gioco