Venerdì 21 Aprile 2017 - 09:45

Attacco a Parigi, presunto complice si presenta a polizia di Anversa

Fermati tre membri della famiglia dell'autore dell'attacco sugli Champs-Elysees

Attacco a Parigi, presunto complice si presenta a polizia di Anversa

L'uomo segnalato dalle autorità belga a Parigi come presunto complice dell'attacco di ieri sera sugli Champs-Elysees a Parigi si è  presentato al commissariato di polizia di Anversa, nel nord del Belgio. Lo rende noto l'agenzia di stampa Belga.

Tre membri della famiglia dell'autore dell'attacco di ieri sera sugli Champs-Elysees di Parigi sono stati sono stati fermati e interrogati dalla polizia francese. Lo rende noto Le Parisien citando fonti giudiziarie.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Trump parla all'Heritage Foundation President's Club a Washington

Le condoglianze di Trump alla famiglia del soldato ucciso: "Sapeva quel che faceva"

La frase rivelata da una deputata e smentita dal tycoon, è stata invece confermata dalla mamma del giovane morto in Niger

Barcellona, migliaia in piazza per liberazione leader indipendentisti

Catalogna affronta ultimatum. Rajoy: "Puigdemont mostri buonsenso"

Il leader catalano pronto a dichiarare l'indipendenza se Madrid farà ricorso all'articolo 155. La scadenza è alle 10 di giovedì 19

Marocco, re Mohammed VI: "Verso nuovo modello di sviluppo"

il Paese è pronto ad affrontare la sfida per adeguarsi alle esigenze attuali

Sparatoria a Baltimora: diverse persone ferite

Sparatoria vicino a Baltimora: diverse persone ferite

Varie scuole nella zona sono state isolate per precauzione