Venerdì 21 Aprile 2017 - 09:45

Attacco a Parigi, presunto complice si presenta a polizia di Anversa

Fermati tre membri della famiglia dell'autore dell'attacco sugli Champs-Elysees

Attacco a Parigi, presunto complice si presenta a polizia di Anversa

L'uomo segnalato dalle autorità belga a Parigi come presunto complice dell'attacco di ieri sera sugli Champs-Elysees a Parigi si è  presentato al commissariato di polizia di Anversa, nel nord del Belgio. Lo rende noto l'agenzia di stampa Belga.

Tre membri della famiglia dell'autore dell'attacco di ieri sera sugli Champs-Elysees di Parigi sono stati sono stati fermati e interrogati dalla polizia francese. Lo rende noto Le Parisien citando fonti giudiziarie.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Macron e Le Pen

Le Pen lancia la sfida a Macron per raggiungere l'Eliseo /FOTO

Comincia la corsa al ballottaggio in Francia

Naufragio di migranti a Lesbo: 12 i morti, uno è un bimbo

Naufragio di migranti a Lesbo: 12 i morti, uno è un bimbo

Continua a salire il bilancio delle vittime

Attacco con camion a Stoccolma, arrestato un secondo sospettato

Attacco con camion a Stoccolma, arrestato un secondo sospettato

L'arresto è avvenuto domenica su ordine dei procuratori dopo l'esame di materiale raccolto

Scontri a cortei antifascisti a Parigi: 29 fermi, 9 feriti

Scontri a cortei antifascisti a Parigi: 29 fermi, 9 feriti

I dimostranti si erano raccolti per protestare sia contro Emmanuel Macron, sia contro Marine Le Pen