Sabato 18 Marzo 2017 - 10:45

Banche, sospese rate mutui per 14,8 miliardi dal 2009

Oltre 147mila famiglie hanno potuto sospendere il pagamento

Patuelli

Roma, 18 mar. (LaPresse) - Tra novembre 2009 e dicembre 2016 sono state 147.431 le famiglie che hanno potuto sospendere il pagamento delle rate dei mutui per un debito residuo pari a 14,8 miliardi di euro, mentre la maggiore liquidità messa a disposizione delle famiglie stesse è stata pari a 829 milioni di euro. Lo riferisce l'Abi, fornendo un quadro aggiornato delle moratorie sui finanziamenti delle banche italiane, che stanno continuando ad accompagnare la fase di rilancio del mercato immobiliare, con il risultato di un aumento dell'1,9%, a gennaio 2017, dell'ammontare totale dei mutui in essere delle famiglie rispetto a gennaio 2016.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Spesometro, torna online ma limitato. Chiesto altro rinvio

Continua a dare problemi il sistema di rilevamento delle spese dell'Agenzia delle Entrate. Commercialisti sul piede di guerra

Aci e fiscalità auto: workshop su gestione e impatti su mobilità

Aci e fiscalità auto: workshop su gestione e impatti su mobilità

"Sappiamo quanto pesi sulle tasche degli italiani, ecco perché dobbiamo essere meno 'pesanti' possibile" ha detto il presidente Sticchi Damiani