Venerdì 14 Luglio 2017 - 15:45

Bankitalia alza le stime di crescita: Pil per il 2017 a +1,4%

L'inflazione al consumo dovrebbe rimanere 'modesta' nel triennio in corso attestandosi all'1,4%

Bankitalia alza le stime di crescita: Pil per il 2017 a +1,4%

La Banca d'Italia alza all'1,4% la sua stima di crescita del Pil per il 2017, con un deciso ritocco al rialzo rispetto allo 0,9% della stima di gennaio. Nel Bollettino economomico diffuso oggi, la banca centrale segnala inoltre previsioni di crescita all'1,3% per il 2018 e all'1,2% per il 2019, rispetto all'1,1% indicato in precedenza per entrambe le annate.
La nuova stima, si legge nel bollettino, riflette "l'accelerazione dell'attività economica di inizio anno, nonché sviluppi più favorevoli della domanda estera e dei mercati delle materie prime energetiche".

Sulla base delle valutazioni della banca centrale, nel secondo trimestre del 2017 il Pil avrebbe continuato a crescere a un ritmo pressoché analogo a quello registrato nel primo, caratterizzato da un progresso dello 0,4% sui tre mesi precedenti.

L'inflazione al consumo dovrebbe rimanere "modesta" nel triennio in corso, attestandosi all'1,4% nel 2017, all'1,1% nel 2018 e salendo nel 2019 fino all'1,6% per effetto di una moderata accelerazione delle retribuzioni.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

ISTAT: PRODUZIONE IN CALO, TRANNE L'AUTO

Industria, Istat: A maggio fatturato +1,5% su mese

Nella media dei tre mesi il fatturato è cresciuto dello 0,9% sul periodo precedente

Paolo Gentiloni al Pirellone di Milano

L'agenzia europea del farmaco a Milano: presentata la candidatura

Paolo Gentiloni al Pirellone con il sindaco Sala: Impegno nazionale e locale per l'Ema. Una grande occasione economica e di prestigio

L'Italia accelera: il Fmi alza le stime del Pil a +1,3% nel 2017

L'Italia accelera: il Fmi alza le stime del Pil a +1,3% nel 2017

Crescita del primo trimestre "sopra le attese" e riduzione dell'incertezza politica fanno bene al nostro Paese

Daniela Santanchè e Dimitri D?Asburgo Lorena al mare a Forte dei Marmi

Mille euro al dì per il Gazebo. A Pietrasanta la spiaggia più cara

Il Codacons realizza la classifica annuale degli stabilimenti balneari più costosi. Vince il Twiga di Briatore