Domenica 19 Marzo 2017 - 23:45

Barça-Valencia 4-2 con doppietta Messi, blaugrana a -2 da Real

Il successo spinge la squadra di Luis Enrique a 63 punti

Barça-Valencia 4-2 con doppietta Messi, blaugrana a -2 da Real

Il Barcellona cala il poker al Valencia e resta nella scia del Real Madrid. Reduci dal ko di La Coruna, i blaugrana prossimi avversari in Champions League della Juventus si sono imposti non senza sofferenze (4-2) nell'incontro del Camp Nou valido per la 28/a giornata di Liga. Passati in svantaggio al 29' con il gol di Mangala, i blaugrana trovano il pareggio con Suarez (35'). Dieci minuti dopo, Messi firma il sorpasso trasformando il rigore concesso per il fallo subito da Suarez ad opera di Mangala, espulso nell'occasione. Ma un minuto dopo El Haddadi sigla il 2-2. Nella ripresa Barça nuovamente avanti, ancora con Messi (52'), poi il neo entrato Andre Gomes firma il quarto gol dei catalani. Il successo spinge la squadra di Luis Enrique a 63 punti, a -2 dal Real che ha una gara in meno. In precedenza vittoria per il Celta Vigo, capace di espugnare La Coruna con il gol di Aspas, e successo fondamentale in chiave salvezza per lo Sporting Gijon sul Granada (3-1): ospiti avanti con Ingason, rimonta dei padroni di casa con le reti di Traore, Babin e Carmona. Nel finale Traore ha sbagliato un rigore.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sirene dal Giappone per Totti, Tokyo Verdi: Siamo interessati, averlo qui sarebbe sogno

Sirene dal Giappone per Totti, Tokyo Verdi: Siamo interessati, averlo qui sarebbe sogno

"Ma non ci sono stati progressi. Chiede un contratto da 3 milioni di euro", dice il presidente Hideaki

Morata a Madrid per accelerare il passaggio allo United

Morata a Madrid per accelerare il passaggio allo United

Lo rivela 'As' spiegando che l'attaccante ha parlato più volte al telefono con Josè Mourinho

Dani Alves rifiuta maxi offerta Chelsea per andare al City

Dani Alves rifiuta maxi offerta Chelsea per andare al City

Avrebbe rifiutato una maxiproposta dei Blues da 7 milioni di euro a stagione

Sirigu rescinde con il Psg: il portiere sardo verso il Torino

Sirigu rescinde con il Psg: il portiere sardo verso il Torino

Il portiere è atteso domani sotto la Mole per le visite mediche e l'ufficialità del suo trasferimento