Giovedì 23 Novembre 2017 - 21:45

Barcellona, 34enne italiano morto accoltellato durante una rissa

È deceduto in ospedale, dove era arrivato in stato critico

Spagna, la policia nacional lascia le città catalane

Un 34enne italiano è morto per le ferite di coltello riportare in una rissa scoppiata oggi all'alba nel quartiere del Raval a Barcellona. Lo rende noto l'agenzia Efe.

Secondo fonti investigative il fatto è accaduto attorno alle 04.30 in via Príncep de Viana fra due uomini uno dei quali, l'uomo è morto per ferite da arma bianca: è deceduto nelle prime ore del pomeriggio all'Hospital del Mar, dove era stato trasportato in stato critico. La polizia spagnola ha aperto un indagine sull'accaduto.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

MEXICO-FORCED-DISAPPEARANCE-ITALIANS-ARRESTS

Messico, italiani scomparsi consegnati ai criminali: arrestati quattro poliziotti

Gli agenti hanno confessato: sono accusati di "sparizione forzata di persone"

Siria, attacchi aerei a Al-Ghutah

Siria, consiglio Onu approva la tregua all'unanimità: "Stop ai bombardamenti"

L'obiettivo del testo è "permettere la consegna regolare di aiuti umanitari e l'evacuazione medica dei malati e dei feriti più gravi"

La città di Zurigo di notte

Svizzera, italiano uccide moglie in strada a Zurigo poi si suicida

I due avevano insieme una figlia di quattro anni, e la donna aveva anche un'altra figlia di 9 anni nata da una precedente relazione

SYRIA-CONFLICT

Siria, nuovi bombardamenti su Ghouta Est: da domenica 500 civili uccisi

Atri 21 civili uccisi oggi. Una strage senza fine mentre si discutono i termini di una nuova tregua