Lunedì 04 Giugno 2018 - 10:30

Basket, Finali Nba: Golden State-Cleveland 122-103, Warriors sul 2-0

Curry, miglior marcatore della partita, ha battuto il record di triple in finale stabilito nel 2010 da Ray Allen

NBA All-Star Game 2018

Uno scatenato Stephen Curry trascina i Golden State Warriors alla vittoria 122-103 sui Cleveland Cavaliers in gara 2 delle Finali NBA. I californiani, campioni in carica, si portano così sul 2-0 nella serie che ora si sposta nell'Ohio. Padroni di casa comunque sempre avanti e che hanno piazzato il break decisivo nei primi minuti dell'ultimo periodo. Curry è stato il miglior marcatore della partita con 33 punti, 8 assist, 7 rimbalzi, ma soprattutto nove canestri da tre (cinque nel solo ultimo quarto) che rappresentano un record per le Finali NBA.

Fondamentali nel successo dei Warriors anche i 26 punti e 9 rimbalzi di Kevin Durant e i 20 punti di Klay Thompson. Dopo una leggendaria gara 1, LeBron James sfiora un'altra tripla doppia con 29 punti, 13 assist e 9 rimbalzi ma anche stavolta non è bastata ad evitare la sconfitta. In casa Cavs bene anche Kevin Love con 20 punti e 12 rimbalzi di un positivo, mentre George Hill firma 15 punti.

"E' stato fantastico, ogni momento così è bellissimo", ha dichiarato Curry che ha superato il record di triple in finale stabilito nel 2010 da Ray Allen con i Boston Celtics. "Alla fine, però, conta la vittoria e fare tutto il possibile per ottenerla. Se ci concentriamo su questo le cose belle anche a livello individuale poi accadono", ha aggiunto. La serie si sposta ora a Cleveland con gara 3 in programma il 7 giugno.
 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

LeBron James a Pechino durante il suo Tour in Cina

LeBron James contro Trump: "Usa lo sport per dividerci"

Il nuovo cestista dei Lakers non condivide la politica del presidente degli Stati Uniti

SPAIN-EU-MIGRANTS

Migranti, il campione Nba Marc Gasol: "Ho deciso di aiutare dopo la foto di Aylan"

Il giocatiore di basket era a bordo dell'imbarcazione della Ong Open Arms che ha recuperato Josephine rimasta in mare per 48 ore. "Se ci avessero dato la posizione esatta della zattera avremmo potuto salvare anche il bambino"

Nba, Lakers scatenati: preso Rondo. Cousins a Golden State

Nuovo acquisto dopo lo storico accordo con LeBron James per un quadriennale da 154 milioni di dollari

LeBron James a passeggio con la famiglia

Nba, LeBron James ai Lakers. Un affare da 154 milioni di dollari

Ha firmato un contratto quadriennale. È considerato il miglior giocatore del mondo. Va nella squadra più mitica della lega. Belinelli torna agli Spurs