Domenica 19 Marzo 2017 - 11:30

Benedetta Parodi accende i fornelli su Real Time

Dal 20 marzo al via #PRONTOEPOSTATO, dal lunedì e venerdì sul Canale 31

Benedetta Parodi

Milano, 19 mar. (LaPresse) - Con il suo stile unico e informale Benedetta Parodi accende i fornelli di un nuovo format per condividere nuove ricette con il suo smartphone. #PRONTOEPOSTATO, dal 20 marzo, dal lunedì al venerdì, due pillole quotidiane alle 13.45 e alle 19.05 su Real Time (Canale 31).

Lo spunto di Benedetta per questa nuova avventura televisiva, nasce dal trend sempre più dilagante sui social, quello del cibo virale che spopola sul web.

In ogni puntata di #PRONTOEPOSTATO Benedetta riceverà dalla sua community una richiesta di aiuto che le darà lo spunto per creare una ricetta originale e gustosa. Il piatto sarà postato sugli account social di Real Time e di Benedetta con l’hashtag #PRONTOEPOSTATO!

Oltre ai due appuntamenti quotidiani, a partire da domenica 26 marzo alle 11.50, andrà in onda#PRONTOEPOSTATOMENÙ con le migliori ricette della settimana.

#PRONTOEPOSTATO (120 episodi da 5 minuti + 12 episodi da 30 minuti) è prodotto da Magnolia per Discovery Italia.

#PRONTOEPOSTATO sarà disponibile anche su Dplay (sul sito dplay.com – o sull’app scaricabile su App Store o Google Play) e su prontoepostato.realtimetv.it, con tutte le puntate e le ricette di Benedetta.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Erika, Mohamed o Tommaso: chi sarà il vincitore di 'Hell's Kitchen'?

Domani su Sky Uno HD la finalissima. Tante le sfide preparate dallo chef Cracco per mettere in difficoltà i concorrenti

Real Time, Paolo Ciavarro entra nella scuola di 'Amici'

Affiancherà nel day time Stefano De Martino e Marcello Sacchetta

X Factor 2017, la nona puntata

X Factor verso la serata inediti: a sorpresa esce Camille

Maionchi ancora con tre concorrenti, a Levante rimane solo Rita

Cracco perde una stella Michelin: per lui Tapiro d'oro di 'Striscia'

Lo chef la prende con filosofia: "È già buono, potevano toglierle tutte e due"