Giovedì 16 Marzo 2017 - 12:00

Benevento, maestra interdetta per maltrattamenti agli alunni

Le indagini scaturite da una serie di segnalazioni da parte dei genitori

Benevento, maestra interdetta per maltrattamenti agli alunni

 La polizia di Benevento ha eseguito un´ordinanza di sospensione della durata di un anno nei confronti di un´insegnante della scuola primaria del piccolo centro di Amorosi, in provincia di Benevento. La donna, da quanto è emerso dalle indagini condotte dai poliziotti della squadra mobile coordinai dalla Procura della Repubblica di Benevento, è indiziata di maltrattamenti nei confronti degli alunni. Avrebbe picchiato i bambini con schiaffi, calci, colpi in testa con libri, quaderni e altro materiale didattico, e li avrebbe insultati chiamandoli "ciucci, cretini, stupidi, ritardati mentali".

Le indagini sono scaturite da una serie di segnalazioni da parte dei genitori, preoccupati della condotta della maestra nei confronti dei loro figli. Dopo i primi riscontri i poliziotti hanno installato telecamere nelle aule, registrando i diversi episodi di violenza.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Incendio in un appartamento a Napoli nel quartiere Capodimonte

Napoli, continuano le aggressioni delle baby gang: picchiato 16enne

Ancora violenze dopo la rapina con le catene di Pomigliano D'Arco

Avellino, madre e figlio trovati morti in casa a Pietrastornina

Sui loro corpi c'erano evidenti segni di violenza. A trovarli sono stati i carabinieri del paese

Salerno, salvata una tartaruga caretta caretta catturata da un peschereccio

È un esemplare fortemente minacciato. Verrà curata nella Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli

Napoli, accoltella il vicino di casa per una birra negata

La vittima, ricoverata in prognosi riservata, è grave ma non in pericolo di vita