Giovedì 16 Marzo 2017 - 12:00

Benevento, maestra interdetta per maltrattamenti agli alunni

Le indagini scaturite da una serie di segnalazioni da parte dei genitori

Benevento, maestra interdetta per maltrattamenti agli alunni

 La polizia di Benevento ha eseguito un´ordinanza di sospensione della durata di un anno nei confronti di un´insegnante della scuola primaria del piccolo centro di Amorosi, in provincia di Benevento. La donna, da quanto è emerso dalle indagini condotte dai poliziotti della squadra mobile coordinai dalla Procura della Repubblica di Benevento, è indiziata di maltrattamenti nei confronti degli alunni. Avrebbe picchiato i bambini con schiaffi, calci, colpi in testa con libri, quaderni e altro materiale didattico, e li avrebbe insultati chiamandoli "ciucci, cretini, stupidi, ritardati mentali".

Le indagini sono scaturite da una serie di segnalazioni da parte dei genitori, preoccupati della condotta della maestra nei confronti dei loro figli. Dopo i primi riscontri i poliziotti hanno installato telecamere nelle aule, registrando i diversi episodi di violenza.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Camorra, traffico di droga dalla Spagna: 30 misure cautelari

Camorra, traffico di droga dalla Spagna: 30 misure cautelari

Coinvolti diversi elementi di spicco del clan 'Orlando'

A Napoli 3 minori fermati: in moto 'kit' del rapinatore

A Napoli 3 minori fermati: in moto 'kit' del rapinatore

Tra i 15 e i 18 anni, giravano in scooter a caccia di prede con pistola e passamontagna

Napoli, appalti sanità: arresti e perquisizioni

Napoli, appalti all'ospedale Santobono: arresti e perquisizioni

Sotto la lente anche l'Azienda regionale per il Diritto allo Studio universitario

Caserta, marito e moglie trovati morti: ipotesi omicidio-suicidio

Caserta, marito e moglie trovati morti: ipotesi omicidio-suicidio

La donna riportava al volto evidenti lesioni causate da un probabile corpo contundente