Giovedì 16 Marzo 2017 - 12:00

Benevento, maestra interdetta per maltrattamenti agli alunni

Le indagini scaturite da una serie di segnalazioni da parte dei genitori

Benevento, maestra interdetta per maltrattamenti agli alunni

 La polizia di Benevento ha eseguito un´ordinanza di sospensione della durata di un anno nei confronti di un´insegnante della scuola primaria del piccolo centro di Amorosi, in provincia di Benevento. La donna, da quanto è emerso dalle indagini condotte dai poliziotti della squadra mobile coordinai dalla Procura della Repubblica di Benevento, è indiziata di maltrattamenti nei confronti degli alunni. Avrebbe picchiato i bambini con schiaffi, calci, colpi in testa con libri, quaderni e altro materiale didattico, e li avrebbe insultati chiamandoli "ciucci, cretini, stupidi, ritardati mentali".

Le indagini sono scaturite da una serie di segnalazioni da parte dei genitori, preoccupati della condotta della maestra nei confronti dei loro figli. Dopo i primi riscontri i poliziotti hanno installato telecamere nelle aule, registrando i diversi episodi di violenza.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Incendio deposito rifiuti a Cinisello Balsamo

Napoli, incendio in palazzo: una donna morta e tre intossicati

La donna aveva 57 anni ed era di origini russe

Napoli, 61enne uccisa a coltellate e sorella ferita: nipote in caserma

Napoli, 61enne uccisa a coltellate e sorella ferita: nipote in caserma

L'uomo, 39enne, era già ai domiciliari per reati contro il patrimonio

Treviglio l'arrestato per la violenza su un?operatrice in una struttura per migranti

Napoli, 16enne violentata dal branco: arrestati 3 minori

Lo stupro è avvenuto a maggio sugli scogli di Marechiaro, nella zona di Posillipo