Giovedì 16 Marzo 2017 - 12:00

Benevento, maestra interdetta per maltrattamenti agli alunni

Le indagini scaturite da una serie di segnalazioni da parte dei genitori

Benevento, maestra interdetta per maltrattamenti agli alunni

 La polizia di Benevento ha eseguito un´ordinanza di sospensione della durata di un anno nei confronti di un´insegnante della scuola primaria del piccolo centro di Amorosi, in provincia di Benevento. La donna, da quanto è emerso dalle indagini condotte dai poliziotti della squadra mobile coordinai dalla Procura della Repubblica di Benevento, è indiziata di maltrattamenti nei confronti degli alunni. Avrebbe picchiato i bambini con schiaffi, calci, colpi in testa con libri, quaderni e altro materiale didattico, e li avrebbe insultati chiamandoli "ciucci, cretini, stupidi, ritardati mentali".

Le indagini sono scaturite da una serie di segnalazioni da parte dei genitori, preoccupati della condotta della maestra nei confronti dei loro figli. Dopo i primi riscontri i poliziotti hanno installato telecamere nelle aule, registrando i diversi episodi di violenza.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Napoli, pizzo alle imprese: arrestato esponente clan Polerino-Nuvoletta

Pizzo alle imprese: in manette membro clan Polerino-Nuvoletta

E' accusato di tentata estorsione aggravata da finalità mafiose

Arrestato a Capua il boss dei Casalesi Francesco Zagaria

Arrestato a Capua il boss dei Casalesi Francesco Zagaria

A fermarlo un blitz all'alba da parte dei carabinieri

Napoli, corteo anti-Salvini si trasforma in guerriglia

Napoli, corteo anti-Salvini si trasforma in guerriglia

Attacchi da destra e da sinistra contro De Magistris

Napoli, De Magistris: Stato ha fatto prevalere il capriccio di Salvini

Napoli, De Magistris: Stato ha fatto prevalere il capriccio di Salvini

Tensioni politiche e in città per la manifestazione del leader leghista