Domenica 16 Luglio 2017 - 08:00

Berlusconi: Mai al governo con Renzi. Con Lega vinciamo elezioni

Il Cav: Col Pd nessuna alleanza né prima né dopo il voto

Berlusconi chiude: Mai al governo con Renzi. Con la Lega vinciamo le elezioni

Nessuna riedizione del patto del Nazareno, Silvio Berlusconi chiude a un possibile asse col segretario dem Matteo Renzi. "Non c'è nessuna probabilità di un governo Berlusconi-Renzi. Non ritengo possibile e neppure desiderabile una collaborazione con lui e con il Partito democratico. Né ora né dopo le elezioni", assicura il leader di Forza Italia in un'intervista al Mattino. Di Più:  "L'alleanza con la Lega non è mai stata in discussione, abbiamo lo stesso programma", rimarca il Cav, "il mio obiettivo è vincere, non fare accordi al di fuori del centrodestra". Ancora: "Io voglio vincere le elezioni non grazie a una legge elettorale distorsiva, ma in forza di una legge che assegni il governo alla maggioranza vera degli italiani. Il centrodestra unito con il proporzionale vince".

Ma i proplemi per il segretario dem più che con l'opposizione sono interni al partito e dentro la maggioranza di governo. "Nessun isolamento. La linea del Pd è solida e unitaria. Il segretario è stato eletto alle primarie col 70%. Questa discussione tra correnti non la vedo. Ne vedo una sui contenuti e la minoranza fa il suo mestiere", cerca di rassicurare il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio in un'intervista a Repubblica, "la discussione è importante e legittima ma le divisioni, il rancore personale, l'accanimento che vedo contro Renzi non aiutano nessuno. Non ha aiutato la sinistra la personalizzazione contro Berlusconi, non l'aiuta oggi ragionare per veti".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Roma, drivers al lavoro nella consegna dei cibi

Lavoro, è scontro Di Maio-Foodora. Il ministro: "Non si accettano ricatti"

Gianluca Cocco, ad dell'azienda in Italia, aveva dichiarato al Corriere della Sera, che le norme sui riders a cui sta lavorando il nuovo governo potrebbero spingere le piattaforme a lasciare il Paese

La nave Diciotti della guardia costiera italiana al porto di Catania con 932 migranti

Migranti, è scontro Salvini-Ong Lifeline: "I fascisti ci fanno promozione". Lui: "Voi mai più in Italia"

Il botta e risposta dopo l'annuncio del ministro su Facebook: "Altre due navi in arrivo, non sbarcheranno da noi". Aquarius domenica a Valencia, alcuni di loro accolti anche in Francia

Salvini a Torino incontra la sindaca Appendino

Il ministro dell'Interno ha poi raggiunto Orbassano per un incontro a sostegno del candidato sindaco Giovanni Falsone

Palazzo dell'Eliseo, Emmanuel Macron incontra Giuseppe Conte

Conte a Parigi da Macron, convergenza su migranti ed Eurozona: "Intesa perfetta, chiariti su Aquarius"

Il premier italiano parla di un'ipotesi di hotspot europei in Libia e Niger. E l'Eliseo lancia una frecciatina a Salvini