Martedì 14 Febbraio 2017 - 18:15

Borsa, Milano chiude in rialzo con banche, bene anche Fca

L'indice Ftse Mib guadagna in chiusura lo 0,65% a 19.187,67 punti

 Borsa, Milano chiude in rialzo con banche, bene anche Fca

 Giornata di moderato rialzo a Piazza Affari, con l'indice Ftse Mib che guadagna in chiusura lo 0,65% a 19.187,67 punti. Oggi l'Istat ha reso noti i dati sul Pil italiano del quarto trimestre, salito dello 0,2% su base trimestrale. Nell'intero 2016 la crescita è stata dello 0,9%. La rilevazione dell'istituto statistico ha favorito il restringimento dello spread tra Btp e Bund tedesco poco sopra 183 punti base. Davanti ai membri del Congresso Usa la presidente della Fed, Janet Yellen, ha spiegato che un rialzo dei tassi è molto probabile nella prossima riunione di marzo o in quella successiva di giugno.

Il calo del differenziale tra i titoli italiani e quelli tedeschi ha favorito il settore bancario italiano. Banco Bpm svetta con un +4,87% a 2,628 euro, +3,43% a 3,258 euro per Ubi Banca e +3,44% a 4,936 euro per Bper. Più indietro le big Intesa Sanpaolo (+1,31% a 2,172 euro) e Unicredit (+1,03% a 12,79 euro). Bene anche il titolo Fca, che segna un rialzo del 4,14% a 10,81 euro. Psa ha confermato le indiscrezioni di stampa secondo cui sarebbero in corso colloqui per l'acquisto di Opel da General Motors.
 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Gli 'Angry Birds' volano verso la Borsa: Rovio si quota a Helsinki

Gli 'Angry Birds' volano verso la Borsa: Rovio si quota a Helsinki

Debutto sul mercato per la società sviluppatrice del celebre videogioco

Fca, chiusura da record a Piazza Affari: +2,97% a 12,49 euro

Fca, chiusura da record a Piazza Affari: +2,97% a 12,49 euro

Chiude in positivo anche Exor (+1,31% a 54 euro)

Borsa, Milano chiude debole: bene Generali, giù Ferrari

Borsa, Milano chiude debole: bene Generali, giù Ferrari

Lo spread tra Btp e Bund tedesco termina la seduta a 152 punti base