Lunedì 13 Marzo 2017 - 18:45

Borsa, Piazza Affari chiude a +0,25%, bene Fca, Acea e Juventus

Peggiori titoli di giornata Azimut, con il -2,5%, e Bper Banca, a -1,66%

Borsa, Piazza Affari chiude a +0,25%, bene Fca, Acea e Juventus

I mercati azionari hanno archiviato la prima seduta della settimana in sostanziale parità. Piazza Affari ha infatti veleggiato per gran parte della seduta attorno alla parità per poi chiudere in rialzo di un quarto di punto percentuale a 19.706,95 punti. Giornata caratterizzata dai realizzi sui finanziari in particolar modo su Azimut, peggior titolo di giornata con il -2,5% a 15,41 euro, e Bper Banca, -1,66% a 4,61 euro.

Si fa notare ancora per la dinamica ribassista il titolo Yoox net-a-porter, -2,18% a 22,41 euro. Bene invece Fca che chiude a +2,26% a 10,41 euro. Ben comprata anche Ferrari, +1,5% a 62,45 euro, a completare il quadro della galassia Agnelli e Brembo, +1,6% a 66 euro, per rimanere all'interno del settore auto e componentistica. Ma a salire sul gradino più alto del principale indice del mercato italiano è banca Mediolanum con un guadagno del 2,3% a 6,69 euro.

Tra i titoli sotto osservazione il Sole 24 Ore che poco dopo le 13 è stato sospeso quando scambiava a 0,353 euro a +11.79% senza essere riammesso in quotazione fino a fine seduta. Tra i bancari bene Intesa Sanpaolo a +0,99%, Banco Bpm a 0,31%, benissimo Carige a +3,71%. Sotto la parità Unicredit a 049%, Ubi -0,89%, Bper -1,67%. Tra i titoli principali bene Fincantieri che chude a +2,61%, Leonardo a +0,31% in attesa del nuovo piano che sarà presentato mercoledì, Juventus a +7,11%. Sotto la parità i due titoli principali del settore assicurativo, con Generali a -0,07% e Unipol a -1,48%. Nel settore energetico brilla Acea a +3,54%, bene anche Eni a +0,14% e tutto il settore oil nonostante i nuovi minimi del petrolio.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Borse, l'Europa cala e si riprende. E Wall Street recupera la perdita

La guerra dei dazi, con la reazione cinese (rincari per 128 prodotti Usa), ha fatto cadere la Borsa americana. Tengono le piazze europee

US-STOCKS-NYSE

Borsa, Milano corre con Enel e Bper oltre i dati Usa

Forte rialzo (+1,81%) a Piazza Affari al termine di una seduta che è stata anche in territorio negativo. Bene anche Leonardo e Atlantia

TAIWAN-STOCKS

Borse, male Milano e l'Europa. Nuova pesante caduta a Wall Street

Piazza Affari è ritornata a perdere quota dopo il rimbalzo di quasi il 3% della vigilia

JAPAN-STOCKS

New York affonda le Borse, ma poi Wall Street risale

Dopo il crollo di lunedì, le piazze asiatiche ed europee calano (Milano -2,08). Ma Wall Street, a sorpresa si riprende il 2,34%