Venerdì 19 Maggio 2017 - 16:45

Botta e risposta tra Sarri e Agnelli sui fatturati delle squadre

Il tecnico del Napoli: "Chi è più ricco vince? Mi sembra evidente". Il presidente della Juve replica: "Critiche pretestuose"

Botta e risposta tra Sarri e Agnelli sui fatturati delle squadre

Botta e risposta tra Maurizio Sarri e Andrea Agnelli sui fatturati delle squadre. "Chi ha il fatturato più alto vince? Mi sembra evidente. Ma per fortuna non è matematico e ogni tanto ci sono storie che si ricordano come il Leicester. Le persone però devono avere dei sogni", ha detto l'allenatore del Napoli, nel corso della conferenza stampa alla vigilia della gara contro la Fiorentina.

La replica del presidente della Juve non si è fatta attendere. "Le critiche sui fatturati? Ricordiamoci che fatturato aveva la Juve nel 2010 e quale fatturato avevano le squadre che oggi ci criticano", ha dichiarato Agnelli, rispondendo alle domande dei tifosi  J1897  Member, allo Juventus Stadium. "L'Italia deve essere competitiva in tutte le sue sfaccettature e un grande risultato è sicuramente avere quattro squadre in Champions League dalla prossima stagione. Sta alla responsabilità delle singole squadre fare bene in Champions ed Europa League. La Juventus continuerà a fare il suo percorso individuale cercando di aiutare la Lega ad essere competitiva", ha aggiunto il presidente bianconero.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

FIGC, Consiglio federale a Roma

Figc, un ticket con Gravina? Tommasi non lo esclude

Grandi manovre verso il voto del 29. Tutti cercano di evitare elezioni con tre candidati. Nicchi (arbitri): "In quel caso, non voteremmo"

Serie A - Inter Milan vs Lazio

Il Var funziona: "Mille interventi e solo l'1% di errori in 210 gare"

Presentata da Nicchi e Rizzoli un'analisti approfondita: solo in 7 casi errore decisivo. E il tempo di consultazione è sceso a 29 secondi

Supervacanze di Natale red carpet anteprima

Figc, si candida Lotito: "Ho 11 voti". Ma la serie A è spaccata

Restano in campo Damiano Tommasi (calciatori), Gravina (Lega Pro) e Sibilia (LND). Il 29 il voto

POR, UEFA CL, Benfica Lissabon vs FC Basel

Calciomercato: arriva Lisandro Lopez e l'Inter punta Rafinha. Il Napoli vuole Verdi

Fatta per l'argentino del Benfica in nerazzurro. La Lazio blinda De Vrij. Due tedeschi per il Milan. Il Chelsea vorrebbe Sarri dopo Conte