Domenica 24 Luglio 2016 - 10:00

Brie Larson nel mondo dei supereroi: Chiamatemi Capitan Marvel

L'annuncio al Comic-Con di San Diego: il film in anteprima a marzo 2019

Brie Larson

E' ufficiale: Brie Larson è Capitan Marvel. L'attrice premio Oscar per 'Room' sarà la prima protagonista femminile ad interpretare il ruolo per il cinema. La notizia è stata confermata durante l'evento della Marvel, famosa casa editrice di fumetti, al Comic-Con di San Diego durante il quale l'attrice è comparsa a sorpresa. Poi la Larson ha festeggiato su Twitter cinguettando: "Chiamatemi Capitan Marvel". L'anteprima del film è prevista per marzo 2019 e non si conoscono i dettagli della trama: si suppone che racconterà le vicende della supereroina Carol Danvers, la cui prima apparizione nei fumetti è stata nel 1967.

 

Nata nel 1989 in California, a Sacramento, la Larson ha iniziato la sua carriera con apparizioni in serie tv come 'Raising Dad' e 'United State of Tara'. Lentamente si è fatta spazio nel cinema per entrare nell'Olimpo di Hollywood con il commovente 'Room' nel 2015, la cui intrerpretazione le è valsa l'ambita statuetta.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Anteprima del film sulla vita dello Chef Rubio "Unto e Bisunto"

"Benedetta follia", Verdone sul set. Tra sacro e profano con Pastorelli

Via alle riprese. Il film, completamente ambientato a Roma, uscirà dopo Natale

Venezia 74, Leoni d'Oro alla carriera per Fonda e Redford

La consegna avverrà a settembre prima della proiezione Fuori Concorso del film di Netflix 'Our Souls at Nigh', interpretato proprio dai due attori

Martin Landau

È morto Martin Landau: la sua carriera da Hitchcock a Burton

Tra i suoi primi film "Intrigo internazionale" di Alfred Hitchcock, ma l'Oscar lo vinse con Tim Burton per "Ed Wood"

È morto George A. Romero, il padre degli zombie

Si è spento a 77 anni per un cancro ai polmoni. Con "La notte dei morti viventi" aveva creato un nuovo genere cinematografico