Sabato 18 Marzo 2017 - 19:15

Napoli, tredicenne aggredito da bulli: genitori postano foto choc

Sindaco Mugnano: "Esprimo solidarietà, ho già richiesto più controlli"

Bullismo, tredicenne aggredito dai bulli nel Napoletano: genitori postano foto choc

Un ragazzino picchiato da tre bulli, il padre denuncia l'accaduto ai carabinieri e poi pubblica la foto del figlio con il volto tumefatto su Facebook.  

"Quello che è successo ieri al piccolo Fabio, schernito e malmenato da un gruppo di coetanei, è gravissimo e deve farci riflettere tutti". Così su fb il sindaco di Mugnano (comune in provincia di Napoli), Luigi Sarnataro, commentando l'episodio di bullismo del quale è stato vittima un ragazzo e che è stato reso noto dal padre, che ha postato su Facebook la foto del volto tumefatto del figlio con l'appello a condividere il post.

Al ragazzo "e alla sua famiglia va tutta la mia solidarietà e vicinanza. Già nella giornata di ieri ho richiesto ai vigili urbani e ai carabinieri maggiori controlli, specie negli orari di uscita delle scuole, per prevenire altri episodi simili", continua Sarnataro.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, indagine su turista canadese violentata da falso autista

Milano, turista canadese violentata da un falso autista

Doveva accompagnarla alla stazione degli autobus di Lampugnano invece l'ha portata nella periferia di Crescenzago e l'ha stuprata

Cosenza, caporalato a danno di rifugiati: pagati in base a colore pelle

Gli ospiti del centro accoglienza portati a lavorare nei campi per 10 euro in meno rispetto ai "colleghi" bianchi