Sabato 18 Marzo 2017 - 19:15

Napoli, tredicenne aggredito da bulli: genitori postano foto choc

Sindaco Mugnano: "Esprimo solidarietà, ho già richiesto più controlli"

Bullismo, tredicenne aggredito dai bulli nel Napoletano: genitori postano foto choc

Un ragazzino picchiato da tre bulli, il padre denuncia l'accaduto ai carabinieri e poi pubblica la foto del figlio con il volto tumefatto su Facebook.  

"Quello che è successo ieri al piccolo Fabio, schernito e malmenato da un gruppo di coetanei, è gravissimo e deve farci riflettere tutti". Così su fb il sindaco di Mugnano (comune in provincia di Napoli), Luigi Sarnataro, commentando l'episodio di bullismo del quale è stato vittima un ragazzo e che è stato reso noto dal padre, che ha postato su Facebook la foto del volto tumefatto del figlio con l'appello a condividere il post.

Al ragazzo "e alla sua famiglia va tutta la mia solidarietà e vicinanza. Già nella giornata di ieri ho richiesto ai vigili urbani e ai carabinieri maggiori controlli, specie negli orari di uscita delle scuole, per prevenire altri episodi simili", continua Sarnataro.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Nashville sparatoria in un locale

Usa, spari in una scuola in Indiana: due feriti, fermato sospetto

Colpita la Noblesville West Middle School di Indianapolis

Roberto Izzo in aula per deporre durante il processo per la strage di Piazza Loggia

Mostro Circeo, Izzo a pm: "Nel '75 uccidemmo una 17enne veneta"

Ha raccontato ai magistrati la verità su Rossella Corazzin, sparita 43 anni fa dai boschi di Tai di Cadore mentre era in vacanza. Fu violentata da un branco di 10 uomini e poi ammazzata

L'esercito dei bambini scomparsi: in Italia sparisce un minore ogni 48 ore

Nel 2017 il Telefono Azzurro ha gestito 177 casi. Il Lazio la regione più problematica