Martedì 14 Marzo 2017 - 16:00

Buzzi: Carminati portava i soldi di Finmeccanica ai politici

"Voi parlate di 'Mafia Capitale' ma dimenticate che l'appalto più grosso in Italia è quello della metro C"

Buzzi: Carminati portava i soldi di Finmeccanica ai politici

Massimo Carminati "temeva di essere intercettato per i suoi rapporti con Finmeccanica". Così Salvatore Buzzi durante la deposizione in corso nell'aula bunker di Rebibbia, dove è in corso il processo Mafia Capitale. "Lui portava i soldi ai politici per conto di Finmeccanica, non so a chi, ma lui temeva che, essendo intercettato, potessi essere intercettato anche io - aggiunge l'imprenditore delle cooperative - voi parlate di 'Mafia Capitale' ma dimenticate che l'appalto più grosso in Italia è quello della metro C, con Finmeccanica, Gruppo Caltagirone e Toti".

"I miei rapporti d'affari con Massimo Carminati cominciano nell'autunno del 2011, quando Riccardo Mancini dell'Ente Eur spa mi dà appuntamento al bar Palombini e mi dice che avrebbe avuto piacere che la prossima gara l'avessi fatta con Carminati e il suo gruppo imprenditoriale", racconta Buzzi parlando in diretta video dal carcere di Tolmezzo, in provincia di Udine, dove è detenuto in regime di 41 bis.

"Considerate che Eur spa per me era l'isola felice rispetto alla situazione con Campidoglio e Ama - prosegue - con Mancini andava tutto bene, ci conoscevamo dai tempi del carcere".

"Quando mi chiama Mancini nel settembre del 2011 non vedevo Carminati da trent'anni , lo riconobbi solo dall'occhio. Ci incontriamo una prima volta con Mancini e Carminati da Palombini - prosegue - poi io e Carminati cominciamo a frequentarci e a diventare amici, dopo esserci conosciuti in carcere. Lui è per me un grandissimo amico, un personaggio di grande cultura, gradevolissimo e molto generoso. Con lui era possibile parlare di tutto, affrontavamo sempre qualsiasi discorso. E di me apprezzava gli aspetti solidaristici, e che non rubavo".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Bucarest, Paolo Gentiloni  incontra il Primo Ministro di Romania Viorica Dancila

Governo, 'pressing' Gentiloni: "Serve soluzione politica in tempi rapidi"

Il 'vecchio' premier sceglie Bucarest per lanciare un chiaro avviso ai partiti

Consultazioni della Presidente incaricata Maria Elisabetta Alberti Casellati

Niente accordo di governo. M5S: "Disponibili al contratto solo con la Lega"

Di Maio: "Da Fi e Fdi possiamo accettare solo un appoggio esterno. Per noi, limiti invalicabili"

Consultazioni della Presidente incaricata Maria Elisabetta Alberti Casellati

Consultazioni da Casellati: tutto fermo. Ultimatum di Di Maio a Salvini. Ma lui non lascia Berlusconi

M5S: "Centrodestra finzione". Il Cav: "Da parte nostra non c'è stato mai nessun veto". Il leader del Carroccio: "Usate Silvio per non andare al governo"

E' MORTO GIOVANNI LEONE

Governo, i tempi dell'esplorativo: dai 5 giorni di Fanfani ai 22 di Leone

Il primo mandato esplorativo della storia repubblicana fu affidato al presidente del Senato, Cesare Merzagora, il 6 maggio 1957