Sabato 06 Maggio 2017 - 21:45

Cairo: A Belotti suggerisco di fare altro anno al Toro

"Superga è un momento speciale per noi, è un momento di ricordo"

Cairo: A Belotti suggerisco di fare altro anno al Toro

 "Con Belotti c'è una clausola per l'estero e se questa non venisse pagata in Italia non vorremmo venderlo. Io gli consiglierei di rimanere almeno un anno, per lui e per la Nazionale". Lo ha detto il presidente del Torino Urbano Cairo ai microfoni di Premium Sport a proposito del futuro dell'ex centravanti del Palermo. "Superga è un momento speciale per noi, è un momento di ricordo e di raccoglimento nei confronti di una grande squadra. Quest'anno abbiamo fatto una buona stagione: magari non quella che volevamo fare, ma con un grande attacco, il settimo nella storia del Torino - ha aggiunto - Purtroppo abbiamo forse subìto un po' troppi gol, abbiamo forse fatto qualche pareggio di troppo: bastava veramente poco per poter magari lottare per l'Europa. Abbiamo cambiato molti giocatori e la squadra è giovane, abbiamo seminato per il futuro. Vorremmo mantenere la squadra forte".
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Toro, per Cairo Belotti non si tocca: Non vogliamo venderlo. Milan? Non l'ho sentito

Toro, per Cairo Belotti non si tocca: Non vogliamo venderlo

"Prima di privarmene ci penserò cento volte. Voglio una squadra che punta in alto e faccia cose importanti, quindi voglio tenerlo"

Il Toro cambia look: svelata la nuova maglia Kombat - Foto tratta dal profilo Twitter del Torino

Il Toro cambia look: svelata la nuova maglia Kombat

Tessuto ultra leggero e dettagli innovativi per la divisa della stagione 2017-18

Primo allenamento allo stadio Filadelfia per il Torino Fc

Cairo: Offerta del Chelsea per Belotti? Non mi risulta

"E' importante che un giocatore come lui rimanga con noi non solo perché c'è un contratto ma perché è felice di farlo"

Toro, il Chelsea vira su Belotti: pronti 100 milioni

Toro, il Chelsea vira su Belotti: pronti 100 milioni

I Blues sarebbero pronti a pagare la clausola rescissoria