Domenica 11 Marzo 2018 - 13:00

Calcio, Trofeo Beppe Viola: le semifinali in diretta su LaPresse

Si parte alle 13 con Sampdoria-Bologna. Alle 15:15 toccherà a Torino e Chievo Verona

Tutto d’un fiato. Non c’è un giorno di pausa per i ragazzi impegnati nel Trofeo Beppe Viola, uno dei più importanti tornei Under 17 in Europa. Archiviate le tre giornate di qualificazione, oggi si giocheranno le semifinali. Le prime a scendere in campo saranno Sampdoria e Bologna che sono riuscite a vincere i gironi davanti all’Atalanta, campione in carica, e alla Roma, una delle favorite. I ragazzi di David Alessi hanno subito solo un gol e vogliono tornare in finale a quasi vent’anni dall’ultima volta. Dall’altra parte il Bologna di Stefano Predieri punta tutto sul gruppo con cinque giocatori diversi in gol nelle prime tre giornate e un gioco semplice ma molto efficace. 

Nella seconda semifinale si incontreranno Torino e Chievo Verona. I granata, dopo l’eliminazione a sorpresa di tante squadre importanti, sono i favoriti per la vittoria del torneo. Niccolò Moreo e Riccardo Spaneshi sono solo due dei tanti giocatori di qualità che mister Marco Sesia può schierare in campo. Per i gialloblu, gli uomini di riferimento sono Brijan Brahimi e Matteo Panati, entrambi a due gol. A distanza di 15 anni dall’unica vittoria del Trofeo Beppe Viola, il Chievo vuole stupire ancora e mantenere la fama di ammazza grandi dopo aver eliminato Partizan Belgrado e Napoli nel girone.  

 

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Giro d’Italia U23: a Rubio la quinta tappa. Williams indossa la maglia rosa

Il colombiano chiude davanti al nuovo leader della generale e al kazako Natarov. Lontani gli italiani: Caiati, il migliore, è sedicesimo. Mercoledì la sesta giornata su LaPresse dalle 17:00

ENG, UEFA CL, Manchester City vs FC Liverpool

Da Guardiola 150mila euro per riparare la nave di Proactiva Open Arms

Un gesto importante per sostenere la ong catalana che si occupa di primo soccorso e salvataggi in mare

Calcio a 5, finali scudetto: l'Acqua&Sapone è campione d'Italia

Per gli abruzzesi è il primo tricolore. Battuta, dopo cinque partite e una serie intensissima, la Luparense detentrice del titolo. Sesto scudetto per Edgar Bertoni, che raggiunge Humberto Honorio, capitano dei veneti

Astori, secondo la nuova perizia il giocatore non è morto nel sonno, è stata 'tachiaritmia'

Forse il capitano della Fiorentina si sarebbe salvato se avesse condiviso la camera con qualcuno che poteva dare l'allarme