Giovedì 12 Ottobre 2017 - 09:15

California, si aggrava bilancio vittime incendi: 23 morti: 550 dispersi

Oltre 3.500 strutture sono state distrutte e quasi 69mila ettari di terra, in 8 contee, sono bruciati

Usa, la California devastata dagli incendi

Si aggrava il bilancio delle vittime per gli incendi che stanno devastando la California settentrionale: secondo l'ultimo bollettino dei vigili del fuoco 23 persone sono morte mentre 550 risultano disperse durante le operazioni di evacuazione nella zona del vino. Oltre 3.500 strutture sono state distrutte e quasi 69mila ettari di terra, in 8 contee, sono bruciati. 

L'intera città di Calistoga, comunità di 5mila abitanti nella Napa Valley, risparmiata dalle prime fiamme di domenica, è stata evacuata nella notte di ieri per un peggioramento delle condizioni. 

Le fiamme si stanno infatti diffondendo rapidamente per i vendi caldi che stanno colpendo il nord della California. La causa ufficiale dell'incendio non è stata ancora determinata: ma i cavi elettrici abbattuti dal forte vento di domenica scorsa potrebbero aver scatenato le fiamme, secondo quanto riferito da Daniel Berlant, portavoce del Dipartimento per la Foresta e per la Protezione Antincendio della California. 

La zona intorno alla città di Santa Rosa, nella contea di Sonoma, è stata la più colpita con interi quartieri distrutti e auto in fiamme. 

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse 

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

L'aeroporto di Amsterdam circondato dai media e dalla curiosita' della gente dopo l'incidente aereo di ieri

Amsterdam uomo con coltello all'aeroporto. Colpito dalla polizia

La persona agitava l'arma contro le persone. Gli hanno sparato. Zona interdetta

Gerusalemme capitale, ancora proteste in tutto il mondo musulmano

Gerusalemme, 2 palestinesi morti e oltre 100 feriti nelle proteste

La prima "giornata della rabbia". Le vittime sono due uomini. Hamas invita ad assediare le ambasciate Usa nel mondo

Migranti, affondato un barcone al largo delle coste libiche

Migranti, Gentiloni attacca: "Inaccettabile indisponibilità di alcuni Paesi"

Il premier al vertice Ue di Bruxelles: "Le regole non sono optional". Unicef: "400 bambini annegati nel Mediterraneo nel 2017"