Venerdì 17 Marzo 2017 - 08:00

Camorra, 'pizzo' pagato a clan di Ercolano: 13 misure cautelari

Nove affiliati al clan Birra-Iacomino e 4 al clan degli Ascione-Papale

Camorra, 'pizzo' pagato a clan di Ercolano: 13 misure cautelari

 I carabinieri di Napoli hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 13 persone, di cui 9 affiliati al clan Birra-Iacomino e 4 al clan degli Ascione-Papale, entrambi storicamente attivi a Ercolano. Gli indagati devono rispondere a vario titolo di estorsione e tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso. Le indagini svolte  tra il 2009 e il 2013 con intercettazioni, dichiarazioni di collaboratori di giustizia e denunce di imprenditori e commercianti ercolanesi hanno mostrato la costante attività e contrapposizione delle due cosche nelle estorsioni per oltre un ventennio; decine i casi di 'pizzo' documentati, spesso con modalità violente.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Migranti,  il procuratore di Catania: Ong forse finanziate dai trafficanti

Migranti, procuratore Catania: Ong forse finanziate dai trafficanti

L'intervento arriva pochi giorni dall'accusa di Di Maio su presunto business delle organizzazioni non governative

A Fiumicino 68 profughi siriani grazie ai corridoi umanitari

A Fiumicino 68 profughi siriani grazie ai corridoi umanitari

Domani è previsto un altro arrivo di 57 persone

L'Italia è penultima nella classifica Ue dei laureati

L'Italia è penultima nella classifica Ue dei laureati

Secondo i dati Eurostat, nel nostro Paese la quota è pari al 26,2%

Carla Fracci: Il Papa mi ha detto che la danza è preghiera e poesia

Carla Fracci: Il Papa mi ha detto che la danza è preghiera e poesia

"E' una persona straordinaria, un grande uomo e una grande speranza per tutti"