Venerdì 11 Agosto 2017 - 15:00

Camorra, trovati resti di un cadavere sotterrato a Napoli

Il ritrovamento in un appezzamento di terreno nel quartiere Pianura

I resti di un cadavere sono stati trovati dagli agenti della squadra mobile di Napoli, coordinati dalla Direzione distrettuale antimafia in collaborazione con la scientifica e i vigili del fuoco, nell'ambito di un'indagine sulle organizzazioni criminali del quartiere Pianura. Il ritrovamento è avvenuto questa mattina in un appezzamento di terreno boschivo in via Vicinale Palminetto, sotterrato e coperto da una fitta vegetazione. Non si esclude, spiegano gli investigatori, che i resti ritrovati possano appartenere ad una delle vittime della faida tra i clan che, da anni, si contendono il quartiere Pianura. 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Brescia , Palazzo di giustizia .

Napoli, voto di scambio e traffico rifiuti: indagato consigliere Fdi

Nel mirino una decina di persone. Coinvolta anche la Sma, società in house della Regione Campania

Gioielliere spara e uccide rapinatore

Napoli, gioielliere indagato per omicidio volontario per morte rapinatore

L'uomo, che abita sopra il suo negozio, ha preso la pistola, è sceso in strada e ha fatto fuoco uccidendo il rapinatore

Macerata, tensioni in occasione della visita di Roberto Fiore

Napoli, in quattro tentano una rapina: gioielliere uccide uno dei ladri

L'uomo, titolare del negozio a Frattamaggiore, ha aperto il fuoco

Napoli, agguato a Miano: due uomini uccisi in auto

Erano a bordo di una Peugeot sono stati colpiti con un'arma da fuoco