Sabato 02 Settembre 2017 - 20:00

I segni del gelo sulle mani del canottiere olimpico: la foto shock

Il britannico Alex Gregory, impegnato in una spedizione nel mar Glaciale Artico, ha postato questa immagine su Twitter

"Le mie mani dopo aver trascorso così tanto tempo nei guanti bagnati. L'acqua e l'umido penetrato nella pelle ...". Con questa frase il canottiere britannico Alex Gregory, vincitore della medaglia d'oro nel 4 senza a Londra 2012 e Rio de Janeiro 2016, pubblica una foto impressionante delle sue mani dopo ore in canoa nel Mar Glaciale Artico, dove era in spedizione insieme al suo team The Polar Row. 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Chris Froome File Photo

Ciclismo, Froome torna in gara: "Dimostrerò che non ho sbagliato"

Il campione era stato trovato positivo al salbutamolo all'ultima Vuelta di Spagna

Olympics Drugs Test

Lucca, doping a giovani ciclisti: 6 arresti e altri 17 indagati

Nel mirino una delle maggiori squadre del ciclismo dilettantistico. Atleti incoraggiati al doping. La tragica storia di Linas Rumsas

Tom Brady perde l'ultimo pallone. Il Super Bowl è degli Eagles

Battuti (41-33) gli England Patriots. Grande prestazione del quarteback di Philadelphia Nick Foles. Spettacolo a Minneapolis

RUGBYU-6NATIONS-ITA-ENG

Rugby, l'Italia regge un tempo con l'Inghiltera (15-46)

All'Olimpico, gli azzurri di O'Shea vanno sotto (10-17) dopo 40 minuti. Poi crollano nella seconda metà della ripresa. Mete di Benvenuti e Bellini