Giovedì 20 Aprile 2017 - 12:45

Cappato identificato dopo distribuzione di semi di cannabis

Il politico ha inoltre invitato a "coltivare la pianta"

Cappato identificato dopo distribuzione di semi di cannabis

Marco Cappato, tesoriere dell'Associazione Coscioni, ha distribuito oggi ai cittadini davanti alla Stazione Centrale di Milano semi di cannabis, invitandoli a coltivarla e a partecipare al 'Radical cannabis club'. L'esponente radicale ha anche piantato dei semi di cannabis in una aiuola davanti al Pirellone. La polizia subito dopo la distribuzione e la semina ha identificato Cappato invitandolo a seguire gli agenti e davanti al Pirellone ha redatto dei verbali.

A organizzare l'iniziativa, proprio davanti al Pirellone, sono stati Legalizziamo, Radicali italiani, Associazione Enzo Tortora - Radicali Milano e Associazione Luca Coscioni. "L'azione prevede in particolare - spiegano- la distribuzione ai cittadini (con istigazione alla coltivazione) di semi di cannabis, la semina pubblica e la possibilità di iscriversi al "Radical cannabis club".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Centrosinistra, Renzi sente Prodi: "Colloquio lungo e cordiale". Fassino incontra Pisapia

Il segretario Pd assicura: "Avremo una coalizione di qualità". L'ex sindaco di Torino: "Significativi passi avanti"

Ostia, ballottaggio M5S-Cdx tra allarme sicurezza e incubo astensionismo

Un voto che, a suo modo, rappresenta un test di rilevanza nazionale

Dibattito confronto tra le candidate presidenti del X Muncipio

Ostia,ballottaggio blindato ma si chiude senza big. Scintille Meloni-M5S

Al primo turno la candidata pentastellata Di Pillo è stata la più votata con il 30,21%, seguita da quella del centrodestra Picca con il 26,68%

Paolo Gentiloni e Walter Veltroni alla presentazione del libro "Quando"

Gentiloni: "Il centrosinistra sia largo e unito"

Il premier avverte: "Rifugiarsi nella nostalgia del passato è un rischio drammatico"