Martedì 16 Agosto 2016 - 11:00

Caserta, attraversa binari con le cuffie: 36enne travolta e uccisa

La donna, originaria di Casablanca, era una podista molto nota in Campania

Caserta, attraversa binari con le cuffie: 36enne travolta e uccisa

Una 36enne di origine marocchina ma residente a Caserta è stata travolta e uccisa da un treno stamattina nei pressi di Santa Maria Capua Vetere. La giovane aveva le cuffiette per ascoltare la musica: stava attraversando i binari e non si è accorta del treno in arrivo. E' riuscita a scansare un primo treno ma poi è stata travolta dal secondo che arrivava dalla direzione opposta. La 36enne originaria di Casablanca era una podista molto nota in Campania.

LEGGI ANCHE Modella 19enne travolta da Frecciarossa: aveva le cuffie

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Napoli, duro colpo al clan Lo Russo: 43 persone arrestate

Blitz contro il traffico di droga. Sequestrato anche l'arsenale del gruppo criminale

Scampia, gli ultimi giorni delle Vele tra degrado, amianto e speranza

Una storia tormentata: un progetto di architettura sociale fallito per tanti motivi. La malavita, lo sgombero e, ora, le occupazioni abusive. Il rischio ambientale e il progetto per abbatterle. Una (su sette) resterà in piedi per ospitare l'Università

Napoli, appalti truccati al Cardarelli: nuovo arresto per Alfredo Romeo

Ai domiciliari anche il manager dell'ospedale partenopeo Ciro Verdoliva

Roma, alunno muore nell'Istituto Santa Maria, in Via Tasso

Camorra, maxi blitz contro i Mallardo, clan che investiva a Firenze

Arresti e sequestri tra la Campania e la Toscana