Martedì 16 Agosto 2016 - 11:00

Caserta, attraversa binari con le cuffie: 36enne travolta e uccisa

La donna, originaria di Casablanca, era una podista molto nota in Campania

Caserta, attraversa binari con le cuffie: 36enne travolta e uccisa

Una 36enne di origine marocchina ma residente a Caserta è stata travolta e uccisa da un treno stamattina nei pressi di Santa Maria Capua Vetere. La giovane aveva le cuffiette per ascoltare la musica: stava attraversando i binari e non si è accorta del treno in arrivo. E' riuscita a scansare un primo treno ma poi è stata travolta dal secondo che arrivava dalla direzione opposta. La 36enne originaria di Casablanca era una podista molto nota in Campania.

LEGGI ANCHE Modella 19enne travolta da Frecciarossa: aveva le cuffie

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, Ex manifattura Tabacchi - intervento carabinieri nell'ex palazzo dei Monopoli di Stato

Caserta, uccide il padre per difendere la madre: arrestato 28enne

La madre aveva inizialmente fatto credere di essere stata lei a commettere l'omicidio

Tragedia alla Solfatara, genitori morti nel cratere con figlio 11enne

Pozzuoli, tragedia alla Solfatara: muore una famiglia in un cratere

Madre e padre tentavano di salvare il proprio piccolo: tutti e tre sono deceduti per le esalazioni. Salvo un secondo figlio

Si aggrappa all'auto del fidanzato dopo lite e muore travolta

E' successo a Mugnano (Napoli). La ragazza, 24 anni, è deceduta all'ospedale

Duplice omicidio a Napoli nel quartiere di Miano

Napoli, colpi d'arma da fuoco nel centro: due morti

Paura tra la gente del centro della città