Venerdì 27 Luglio 2018 - 17:30

Caserta, migrante ferito da piombino a San Cipriano d'Aversa

Ai militari ha raccontato che, nella serata di giovedì, stava rientrando al centro di accoglienza quando è stato colpito al volto

Operazione 'Gramigna' dei Carabinieri.Scacco al clan Casamonica

Un migrante originario della Guinea, di 19 anni, ha denunciato ai carabinieri di San Cipriano d'Aversa (Caserta) di essere stato ferito al volto da un piombino. Il ragazzo ha riportato una ferita al labbro giudicata guaribile in un giorno.

Ai militari ha raccontato che, nella serata di giovedì, stava rientrando al centro di accoglienza dove risiede, quando ha sentito prima il rumore di un ciclomotore e poi uno scoppio. Un attimo dopo è stato colpito da quello che ha descritto come "un piccolo piombino". Il giovane non è stato in grado di vedere i suoi aggressori, né il tipo di arma usato, che potrebbe essere una pistola ad aria compressa.

L'episodio riferito dal 19enne è al vaglio dei militari, sul caso indagano i carabinieri di Casal di Principe.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Napoli, spari contro venditore ambulante. Comunità senegalese in rivolta: "Atto di razzismo"

Il 22enne preso di mira da due persone a bordo di un motorino. Manifestazione in Piazza Garibaldi

Napoli, spari in piazza durante comizio elettorale: paura tra la folla

E' successo a Qualiano. Si ipotizza un'intimidazione rivolta ai commercianti della cittadina per pagare la rata estiva del pizzo

Napoli, incidente a bordo di un traghetto: un morto e un ferito

Napoli, incidente a bordo di un traghetto: un morto e un ferito

Una delle automobili caricate a bordo ha schiacciato due persone

Lotto, si gioca la data di nascita di Pino Daniele e vince 125mila euro

Il fortunato ha centrato cinque ambi da 25mila euro sulla ruota di Napoli