Giovedì 13 Luglio 2017 - 20:00

Caserta, spara e uccide compagna in piazza: arrestato 61enne

E' successo a Dragoni, Massimo Bianco è stato arrestato

Caserta, spara e uccide la compagna in piazza: arrestato 61enne

Questa sera Massimo Bianco, 61 anni, ha sparato alla compagna Maria Tino, 49 anni, in piazza a Dragoni (Caserta), uccidendola. L'agguato è avvenuto nella piazza principale del paese del Casertano, poco distante dalal casa delal donna. Bianco è stato arrestato dai carabinieri della comnpagnia di Pidemonte Matese. L'anno scorso la vittima era stata accoltellata dal marito, che ora è in carcere.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cosenza, caporalato a danno di rifugiati: pagati in base a colore pelle

Gli ospiti del centro accoglienza portati a lavorare nei campi per 10 euro in meno rispetto ai "colleghi" bianchi

Papa Francesco celebra la Santa Messa di Pasqua - Urbi et Orbi in Piazza San Pietro

Vaticano, gendarmeria allontana clochard per "decoro pubblico"

Fatti spostare dai bivacchi. Ma potranno ancora dormire nel colonnato del Bernini

Nicolina si poteva salvare. La madre aveva denunciato l'omicida

La tragedia di Ischitella. La donna aveva presentato diversi esposti, ma nulla era successo. Il ministro Orlando annuncia verifiche