Martedì 11 Ottobre 2016 - 15:45

Caso Fonsai, Salvatore Ligresti condannato a 6 anni

Condannata anche la figlia Jonella a 5 anni e 8 mesi

Salvatore Ligresti a passeggio per Milano

Il tribunale di Torino ha condannato Salvatore Ligresti a 6 anni nell'ambito del processo torinese per la vicenda Fonsai. Condannata anche la figlia Jonella a 5 anni e 8 mesi. Per entrambi l'accusa è di falso in bilancio e manipolazione del mercato.

Si chiude l'ultimo dei tre processi di primo grado per il caso Fonsai, esploso con gli arresti di tutta la famiglia Ligresti a luglio 2013. Il pm, Marco Gianoglio, aveva chiesto per padre e figlia 7 anni e tre mesi e due milioni di euro ciascuno di multa, e sei anni e otto mesi per Fausto Marchionni, l'ex amministratore delegato della compagnia assicurativa. Marchionni è stato condannato a 5 anni e tre mesi. Condanna anche per l'ex revisore della società assicuratrice, Riccardo Ottaviani, che dovrà scontare due anni e sei mesi per concorso in falso in bilancio. Assolti Antonio Talarico (ex vice presidente di Fonsai) e Ambrogio Virgilio (ex revisore). Disposto anche il pagamento di una multa di 1,2 milioni di euro per Salvatore Ligresti, 1 milione per Jonella Ligresti e 700mila per Marchionni.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Piena improvvisa nel Parco del Pollino: il secondo giorno di soccorsi

Pollino, Guide ambientali: Improvvisarsi esperti può costare la vita

Parla Davide Galli, vice presidente nazionale dell'Aigae, l'Associazione italiana guide ambientali escursionistiche riconosciuta dal ministero dello Sviluppo economico

Consegna alloggi agli sfollati del crollo ponte Morandi

Genova, Toti: "Ok la revoca, ma nazionalizzare Autostrade non serve"

Il Presidente della Regione Liguria contrario a "guerre di religione sulle concessioni". Il Ponte? "Va ricostruito assolutamente"

Piena improvvisa nel Parco del Pollino: il secondo giorno di soccorsi

Pollino, il magistrato: "Zona a forte rischio e nessuna informazione"

Intervista al Procuratore di Castrovillari, Eugenio Facciolla: "Tre allarmi inascoltati". Le guide improvvisate ma a pagamento. Una gestione confusa. L'Ente senza regolamento

Calabria, piena improvvisa del torrente Raganello nel Parco del Pollino: i soccorsi

L'elenco delle vittime del Pollino. Ancora lutto in Campania

Muore una donna di Torre del Greco e due coniugi di Qualiano