Martedì 02 Agosto 2016 - 13:00

Caso Meredith, Rudy Guede chiede revisione del processo

Contrasto di giudicati con la sentenza che ha assolto Sollecito e Knox

Meredith Kercher

Rudy Guede ha chiesto la revisione del processo che ha portato alla sua condanna definitiva a 16 anni di reclusione per l'omicidio di Meredith Kercher. Lo comunica l'ufficio stampa dell'ivoriano spiegando che l'istanza è stata stata depositata alla Corte d'appello di Firenze dai suoi difensori, gli avvocati Tommaso Pietrocarlo e Monica Grossi. Gli avvocati sostengono che ci sarebbe contrasto di giudicati con la sentenza che ha assolto Raffaele Sollecito ed Amanda Knox.

 

LEGGI ANCHE Raffaele Sollecito dopo l'assoluzione: Non chiamatemi mai più assassino

La morte di Meredith Kercher è avvenuta il 1 novembre 2007. In appello bis del 30 gennaio 2014 Amanda aveva ricevuto come condanna 28 anni e sei mesi, mentre Raffaele 25 anni. I due sono stati assolti a marzo 2015 per non aver commesso il fatto.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Appello del Papa: L'Europa si riscopra comunità solidale di popoli e di persone

Appello del Papa: L'Europa si riscopra comunità solidale

"Non si può gestire la crisi migratoria come problema numerico, economico o di sicurezza" ha sottolineato Francesco

Condannato a 30 ann Fabio Di Lello: uccise l'uomo che investì la moglie

Vasto, 30 anni a Fabio Di Lello: uccise uomo che investì la moglie

L'omicidio lo scorso primo febbraio, la procura di Lanciano aveva chiesto l'ergastolo: il 34enne resta in carcere

Roma, processo matrimonio Lollobrigida: assolto 'falso' marito

Processo su nozze Lollobrigida: assolto 'falso' marito

A denunciarlo l'attrice, che si era detta vittima di una truffa

Terrorismo, Minniti firma espulsione per tunisino estremista

Terrorismo, firmata espulsione per tunisino estremista

L'uomo era stato arrestato per propaganda jihadista sul web