Martedì 02 Agosto 2016 - 13:00

Caso Meredith, Rudy Guede chiede revisione del processo

Contrasto di giudicati con la sentenza che ha assolto Sollecito e Knox

Meredith Kercher

Rudy Guede ha chiesto la revisione del processo che ha portato alla sua condanna definitiva a 16 anni di reclusione per l'omicidio di Meredith Kercher. Lo comunica l'ufficio stampa dell'ivoriano spiegando che l'istanza è stata stata depositata alla Corte d'appello di Firenze dai suoi difensori, gli avvocati Tommaso Pietrocarlo e Monica Grossi. Gli avvocati sostengono che ci sarebbe contrasto di giudicati con la sentenza che ha assolto Raffaele Sollecito ed Amanda Knox.

 

LEGGI ANCHE Raffaele Sollecito dopo l'assoluzione: Non chiamatemi mai più assassino

La morte di Meredith Kercher è avvenuta il 1 novembre 2007. In appello bis del 30 gennaio 2014 Amanda aveva ricevuto come condanna 28 anni e sei mesi, mentre Raffaele 25 anni. I due sono stati assolti a marzo 2015 per non aver commesso il fatto.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Porto Marghera, proteste davanti alla raffineria Eni contro le Grandi Navi

Gentiloni in visita alla bioraffineria Eni di Marghera: proteste contro le grandi navi

"Il referendum popolare autogestito che abbiamo fatto recentemente ha decretato che le grandi navi devono rimanere fuori dalla laguna"

Catania, maxi sbarco migranti a bordo della nave "Vos Hestia" di Save the children

Migranti, nave Save the Children perquisita dalla polizia a Catania

Le operazioni a bordo della Vos Hestia. L'Ong: "Noi estranei alle indagini, sospendiamo operazioni in mare"

Brescia, incidente mortale alla gara di auto Malegno Borno

Incidente mortale a Riccione: passante fa diretta Fb ma non chiama i soccorsi

Indignazione sul web nei confronti del ventinovenne che ha messo online il decesso di un altro ragazzo