Martedì 14 Febbraio 2017 - 11:30

Caso Tulliani, Fini: Massima fiducia nella magistratura

L'ex presidente della Camera è indagato per riciclaggio nell'ambito dell'inchiesta che vede coinvolti anche il suocero e il cognato

Caso Tulliani, Fini: Massima fiducia nella magistratura

"Oggi, come ieri, ho massimo rispetto e massima fiducia nella magistratura. C'è un'indagine in corso e l'avviso di garanzia è un atto obbligatorio e dunque mi attengo agli atti dei giudici verso i quali rinnovo tutto la mia fiducia". Così l'ex presidente della Camera, Gianfranco Fini, commenta a LaPresse l'inchiesta della Procura di Roma che lo vede indagato in concorso in riciclaggio.

"Non ho nessuna intenzione di tornare alla politica attiva e in ogni caso non ho mai pensato né penserò mai che la magistratura possa agire tenendo conto delle decisione del singolo politico. Sono questioni che non vanno assolutamente mischiate" ha aggiunto. 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Trattativa Stato-mafia, dopo 5 anni di processo arriva la sentenza

Stato-mafia, M5S: "Giornata storica". Berlusconi e Fi pronti a querelare pm

Una sentenza che fa discutere e che rende ancora più aspri i toni dello scontro politico

Senato, Palazzo Giustiniani. Consultazioni

Centrodestra rischia di implodere: ma Cav e Salvini non mollano la coalizione

Alta tensione tra i due leader, divisi per strategie e intendimenti, ma costretti in una 'cintura' che si stringe giorno dopo giorno

Quirinale - Consultazioni

Il malumore di Mattarella, i litigi e il disinteresse per la gente

Dopo due giorni di 'esplorazioni' l'aria è pesante. E si alza il livello dello scontro (e del cattivo gusto)

Milano, Processo Ruby bis in tribunale

Emilio Fede: "Consigliai io a Casalino di proporsi come pr al M5S. È bello e simpatico"

L'x direttore del Tg 4 ha raccontato: "Venne da me e gli proposi di offrire la sua capacità, la sua simpatia e la sua bellezza fisica"