Sabato 14 Ottobre 2017 - 22:45

Weinstein espulso dalla board Oscar dopo le accuse di molestie

La decisione dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences dopo lo scandalo

Harvey Weinstein allegations

L'Academy of Motion Picture Arts and Sciences, che organizza i premi Oscar, ha deciso per "l'espulsione immediata" di Harvey Weinstein, dopo le accuse a suo carico di molestie sessuali. 

Con l'espulsione del sessantacinquenne Harvey, l'Academy di Hollywood ha deciso di inviare il messaggio che l'era dell'ignoranza e della complicità negli abusi sessuali all'interno dell'industria cinematografica è finita. "È in gioco una questione molto grave che non viene affrontata nella nostra società", ha detto oggi in un comunicato la giunta del board.

Intanto Hollywood continua a commentare gli abusi e le violenze denunciate da tantissime attrici, tra cui Asia ArgentoCara Delevingne e Lea Seydoux. Ultime in ordine cronologico Jane Fonda, Penelope cruz e Oliver Stone.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

US-ENTERTAINMENT-MTV-MOVIE-TV-AWARDS

Black Panther e Stranger things fanno incetta di premi agli Mtv movie & tv awards

Sul palco anche James Shaw Jr., il 29enne che ad aprile ha fermato una sparatoria in una Waffle House nel Tennessee

Red Carpet serata premi David di Donatello 2018

Il cinema parla ancora al maschile, ma i film italiani fanno ben sperare

La ricerca di NUOVOIMAIE dimostra che la maggior parte dei ruoli interpretati al cinema sono destinati a uomini: solo il 35% dei personaggi sono femminili

Photocall del film Come un gatto in tangenziale

L'intrusa, Cortellesi, Marinelli e Servillo: tutti i premi della 58a edizione Globi d'oro

La stampa estera ha scelto le opere e gli attori migliori della stagione in corso del cinema italiano

GOlden Globe 2017

Vince Vaughn ci ricasca: arrestato per guida in stato di ebbrezza

Nel 2001 era finito dietro le sbarre per una rissa da bar nella quale era stato accoltellato il collega Steve Buscemi