Giovedì 25 Giugno 2015 - 09:50

Catania, docente interdetto per violenza sessuale e concussione

IMG

Catania, 25 giu. (LaPresse) - I carabinieri di Catania hanno messo in atto stamattina una misura cautelare interdittiva, emessa dal gip del tribunale catanese, nei confronti di Santo Torrisi per violenze sessuali e concussioni che avrebbe attuato tra il 2010 e il 2014 verso sette studentesse. Dalle indagini è emerso come l'uomo, all'epoca dei fatti coordinatore del corso universitario di 'Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare' all'Università di Catania e attualmente perfusionista all'ospedale universitario catanese, sfruttasse la propria posizione universitaria per imporre le proprie attenzioni sessuali alle studentesse con la minaccia di pregiudizi sulle loro carriere universitarie. L'indagine è stata avviata proprio grazie alla segnalazione di un gruppo di giovani. La Procura ha proposto gli arresti domiciliari.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Ryanair air traffic control strikes

Ryanair cancella 600 voli in Europa per 25 e 26 luglio: coinvolti 100mila passeggeri

Lo stop a causa di uno sciopero del personale in Spagna, Portogallo e Belgio

E' morto Toto' Riina il 'capo dei capi'.Aveva 87 anni

Mafia, Dia: "Rischio tensioni e atti di forza per successione Riina "

La scomparsa di Salvatore Riina è stato un elemento destabilizzante

Operazione 'Gramigna' dei Carabinieri.Scacco al clan Casamonica

Bari, uomo si barrica in casa con il fucile: bloccato

A Palo del Colle. Con lui c'era anche la zia, che è riuscita a scappare

Sanremo 2015 - Quarta serata

Padova, laurea in Scienze per Sammy Basso, affetto da invecchiamento precoce

Il ragazzo di 22 anni è il volto di diverse iniziative a favore della ricerca su questa rara malattia, la progeria. In Italia ci sono 5 casi