Venerdì 17 Marzo 2017 - 12:15

Champions League, guai per la Juventus: nei quarti trova il Barcellona

Il Bayern sfiderà invece il Real Madrid. L'Atletico dovrà vedersela con il Leicester

Champions League, la Juve nei quarti trova il Barcellona

Sorteggio insidioso per la Juventus ai quarti di Champions League: i bianconeri troveranno il Barcellona, l'andata allo Juventus Stadium. Il live del sorteggio 

Questo il quadro completo dei quarti di finale dopo il sorteggio di Nyon, in Svizzera. Le gare di andata si giocheranno l'11 e il 12 aprile, il ritorno il 18 e il 19 dello stesso mese. Questi gli accoppiamenti: Atletico Madrid-Leicester, Borussia Dortmund-Monaco, Bayern Monaco-Real Madrid e Juventus-Barcellona.

I PRECEDENTI. Juventus e Barcelona si sono affrontate in sette occasioni in Champions League: tre le vittorie dei Blaugrana, due della Juve con due pareggi. Gli spagnoli hanno segnato 10 reti e concesse 8. L'ultimo confronto diretto nella finale del 2015 a Berlino, con la vittoria per 3-1 degli spagnoli grazie alle reti di Ivan Rakitic, Luis Sußrez e Neymar (90+7); Álvaro Morata aveva regalato il momentaneo pari alla Juve. C'è un precedente nei quarti di finale favorevole ai bianconeri, è quello dell'edizione 2003. La Juve passò il turno nel ritorno al Camp Nou grazie ad un gol Zalayeta nei supplementari (1-1 all'andata a Torino, 1-2 al ritorno). In quella stagione Nedved e compagni arrivarono poi fino alla finale.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Zoff loda la Juve: Sei scudetti di fila valgono più del Triplete

Zoff loda la Juve: Sei scudetti di fila valgono più del Triplete

"Come ci si prepara alla finale di Champions? È una grande partita, bisognerà solo arrivare concentrati"

Sacchi: La Juve è una squadra di eroi, Allegri ha qualità enormi

Sacchi: La Juve è una squadra di eroi, Allegri ha qualità enormi

"Ho soltanto detto che mi piace più quando attacca rispetto a quando si difende"

Marotta carica la Juve: Siamo consapevoli di poter giocare alla pari con Real Madrid

Marotta su futuro Allegri: Ci sono premesse per continuare con lui

"Consapevoli di poter giocare alla pari con Real", sottolinea il manager bianconero

Juve, la carica di Agnelli: Domani più che ieri, leggenda

Juve, la carica di Agnelli: Domani più che ieri, leggenda

Il presidente celebra così il sesto scudetto di fila bianconero