Mercoledì 27 Settembre 2017 - 17:45

Champions, la Roma fatica ma supera il Qarabag 2-1

All'Olimpico di Baku, davanti a 70 mila persone, Manolas e Dzeko portano avanti i giallorossi in 15'. Poi gli azeri spaventano gli uomini di Di Francesco

Qarabag - Roma: il gol di Dzeko

Dallo stadio Olimpico Baku (Arebiijan) la seconda partita della fase eliminatoria per il Girone C

QARABAG - ROMA 1-2

93' Finisce qui. La Roma vince a Bku contro il Qarabag per 2-1. Sembrava facile, ma i giallorossi, dopo una partenza micidiale, si sono complicati la vita da soli. Buoni, soprattutto, i tre punti e i primi 15 minuti con le reti di Manolas e Dzeko. Il Qarabag, a parte il gol e un po' di pressione nel finale, ha fatto poco. Spavento al 90 sul colpo di testa di Ndovu.

90' Qarabag vicino al pari. Colpo di testa di Ndovu fuori di pochissimo con Alisson battuto

88' Tiro dal limite di Florenzi. Para Sehic. Esce Michel, entra Dani Quintana

82' Doppia sostituzione. Nel Qarabag Guerrier al posto di Madatov. Nella Roma Strootman per Pellegrini

78' Il Qarabag fa possesso palla, ma non riesce a creare pericoli concreti.

67' Fuori Gonalons, entra De Rossi. Di Francesco vuole esperienza per un finale complicato

61' Bel tentativo di Bruno Peres. Sehic si salva in angolo. Dalla bandierina, Pellegrini: la difesa libera

57' Cambio nella Roma: esce Defrel ed entra Florenzi

53' Ci prova Pellegrini che impegna Sehic in angolo

50' La Roma ancora un po' distratta. Il Qarabag ci prova. Manolas richiama i suoi a una maggiore concentrazione. Tiro di Michel (Qarabag) alto non di molto

46' La partita riprende. La Roma prova a tornare avanti. Nessun cambio nelle due squadre

46' Finisce il primo tempo. Roma avanti 1-2. Partenza arrembante dei giallorossi che mettono sotto gli azeri e vanno in vantaggio di due gol in un quarto d'ora grazie a Manolas e Dzeko. Da lì, però, la Roma rallenta un po' troppo e commette il grave errore di permettere al Qarabag di prendere coraggio e di provare ad attaccare. Ne nasce il gol di Pedro Henrique che riapre la partita, dà coraggio a pubblico e squadra e prepara un secondo tempo non semplice per i ragazzi di Di Francesco.

43' Ammonito Gonalons (Roma) per un intervento su Pedro Henrique

41' Ammonito Pedro Henrique (Qarabag) per un fallo su Pellegrini

40'. Punizione di Kolarov da lontano. Solita cannonata del serbo. Vola Sehic e para

38' Ammonito Garayev per fallo su El Sharawy

20' Occasione per El Sharawy. Sehic si salva in uscita sul colpo di tacco del giallorosso

33' Colpo di testa di El Sharawy. Para Sehic

30' Gol del Qarabag!!!

Ndlovu scippa Gonalons, passaggio a Pedro Henrique, che supera Alisson in uscita. Si fa sentire il pubblico: 70mila persone

28' Tiro di Dzeko da fuori. Para Sehic

25' Colpo di testa di Gonalons su centro di Pellegrini. Para Sehic

23' Il Qarabag prova a scuotersi e conquista un angolo. La difesa della Roma è attenta

Qarabag - Roma

15' Ancora la Roma!!! El Sharawy la mette in mezzo per Dzeko: stop e tiro sotto la traversa: 0-2

12' Angolo per il Qarabag. Tiro dal limite, libera la difesa giallorossa

10' Ancora la Roma pericolosa con Pellegrini. Esce Sehic e salva

Qarabag - Roma

7' Roma subito avanti. Due angoli consecutivi. Sul secondo (battuto da Pellegrini) interviene Manolas di testa e segna: 0-1

QARABAG (4-2-3-1): Sehic; Medvedev, Huseynov, Sadygov, Agolli; Almeida, Garayev; Pedro Henrique, Michel, Madatov; Ndlovu.
A disposizione.: Kanibolotskiy, Rzezniczak, Diniyev, Amirguliyev, Guerrier, Ismayilov, Elyonoussi, Quintana.
All. Gurbanov.

ROMA (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Kostas Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini, Gonalons, Nainggolan; Defrel, Dzeko, El Shaarawy.
A disposizione.: Skorupski, Fazio, De Rossi, Strootman, Gerson, Florenzi, Ünder.
All. Di Francesco.

Arbitro: Artur Dias (Portogallo)

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Real Madrid v Liverpool - UEFA Champions League - La Finale

Calcio, Ronaldo verso l'addio: "E' stato bello giocare nel Real"

Ma nessuno è in grado di dire dove potrebbe andare. Il presidente Perez: "Si parla sempre di lui, poi non succede nulla"

FBL-EUR-C1-LIVERPOOL-REAL MADRID

Champions League, Real Madrid ancora campione: Bale travolge il Liverpool

I Blancos conquistano la terza Coppa consecutiva: gol di Benzema e doppietta di Bale. salah esce in lacrime per un infortunio provocato da Ramos. I Reds ci provano con Manè ma le papere del portiere Karius incoronano la squadra di Zidane

Finale Champions, Real Madrid v Liverpool

Real Madrid vince la Champions. Liverpool in lacrime perde 3-1

Salah esce per infortunio. Gol di Benzema e doppietta di Bale. Mane pareggia per i Reds ma è tutto inutile

Liverpool v Real Madrid 2018 Champions League Final Package

Salah carico: "La finale di Champions è un sogno, voglio vincere"

L'egiziano si prepara alla sfida con il Real: "Dovremo solo concentrarci e non pensare a nulla del passato"