Giovedì 13 Luglio 2017 - 13:45

Chioggia, indagato gestore lido 'fascista'. Salvini lo difende

Sotto inchiesta per apologia di fascismo Gianni Scarpa, il titolare dello stabilimento balneare Punta Canna di Chioggia

Playa Punta Canna: La spiaggia 'fascista' di Chioggia

E' indagato per 'apologia di fascismo' Gianni Scarpa, il titolare dello stabilimento balneare Punta Canna di Chioggia.

"Pazzesco. Lasciate lavorare in pace la gente!", commenta il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, su Facebook.  E aggiunge: "Con assassini, spacciatori e clandestini a spasso, lo 'stato italiano' processa le idee. Mettendomi a disposizione di Gianni per un'eventuale difesa legale, mi viene voglia di andare a trovarlo a Chioggia. #pdacasa #leideenonsiprocessano". 

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Terremoto, i fondi sms non sono mai arrivati ad Amatrice: indaga la procura Rieti

Terremoto, i fondi sms non sono mai arrivati ad Amatrice: indaga la procura Rieti

Il sindaco Pirozzi lo ha denunciato dal palco di Atreju. La Protezione civile replica: "Nessun euro sparito"

Piogge su Nordest, Centro e Sud Italia: meteo da 25 a 27 settembre

Piogge su Nordest, Centro e Sud Italia: meteo da 25 a 27 settembre

Lunedì al mattino rovesci sparsi e locali temporali sulle regioni adriatiche

Vaticano, ex revisore dei conti: "Non mi sono dimesso volontariamente"

Vaticano, ex revisore dei conti: "Non mi sono dimesso volontariamente"

"Sono stato minacciato di arresto, il capo della Gendarmeria mi ha intimidito"