Domenica 03 Settembre 2017 - 21:30

Paraclismo, Mondiali: oro staffetta, Italia chiude con 14 medaglie

Il team composto da Cecchetto, Mazzone e Zanardi al top. Grande successo degli atleti azzurri in Sudafrica

Roma Drone Campus 2107

Finisce con un'altra prestigiosa vittoria per gli atleti italiani il Mondiale di paraciclismo in Sudafrica. La staffetta azzurra, composta da Cecchetto, Mazzone e Zanardi ha vinto con un distacco significativo, la sfida ad avversari temibili come gli Usa e la Germania. L'Italia chiude così con 14 medaglie in totale di cui ben 7 d'oro. Nel Team Relay è partito per primo Paolo Cecchetto che ha subito permesso al secondo staffettista, Zanardi, di cominciare in testa. A questo punto i margini di vantaggio si sono dilatati e Luca Mazzone non ha fatto altro che amministrare con saggezza e senza rischi i tanti secondi di distacco. ù

Prima della gara del Team Relay ottavo posto per il Tandem di Bersini e Panizza in una corsa che ha visto la fuga da lontano dei colombiani Serna Moreno/Perez Arango capaci di mantenere un distacco di una trentina di secondi amministrando saggiamente il vantaggio fin sul traguardo. "Grazie delle infinite emozioni che ci avete regalato. E' stato un mondiale esaltante con grandi prestazioni sia dei veterani che degli atleti esordienti - ha dichiarato il presidente del Comitato Paralimpico Luca Pancalli - Vivissime congratulazioni a Mario Valentini, che sa come costruire una squadra vincente, e al Presidente Renato Di Rocco per i grandi risultati ottenuti in questi anni, frutto di un lavoro serio e qualificato".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Chris Froome File Photo

Ciclismo, Froome torna in gara: "Dimostrerò che non ho sbagliato"

Il campione era stato trovato positivo al salbutamolo all'ultima Vuelta di Spagna

Olympics Drugs Test

Lucca, doping a giovani ciclisti: 6 arresti e altri 17 indagati

Nel mirino una delle maggiori squadre del ciclismo dilettantistico. Atleti incoraggiati al doping. La tragica storia di Linas Rumsas

Tom Brady perde l'ultimo pallone. Il Super Bowl è degli Eagles

Battuti (41-33) gli England Patriots. Grande prestazione del quarteback di Philadelphia Nick Foles. Spettacolo a Minneapolis

RUGBYU-6NATIONS-ITA-ENG

Rugby, l'Italia regge un tempo con l'Inghiltera (15-46)

All'Olimpico, gli azzurri di O'Shea vanno sotto (10-17) dopo 40 minuti. Poi crollano nella seconda metà della ripresa. Mete di Benvenuti e Bellini