Domenica 08 Aprile 2018 - 15:15

Ciclismo, Parigi-Roubaix: paura per Goolaerts, arresto cardiaco

Il ventitreenne è stato portato via in elicottero

Paura alla Parigi-Roubaix, la classica regina del nord. Il 23enne ciclista belga Michael Goolaerts della Verandas Willems-Crelan, 23 anni, rischia la vita: è stato portato via elicottero in ospedale, in seguito a una caduta nel settore n. 28 di pavè, fra Viesly e Briastre.

Le immagini della tv francese hanno mostrato i medici del SAMU che gli hanno effettuato un massaggio cardiaco ai margini della carreggiata. Mentre la squadra mantiene il massimo riserbo sulle sue condizioni, secondo la televisione olandese (NOS) e la televisione belga (Sporza) Goolaerts non sarebbe rimasto vittima di una caduta ma di un malessere e di un arresto cardiaco.

Il manager del team Veranda Willems Crelan, Michiel Elijzen avrebbe parlato alla tv olandese (NOS) di "arresto cardiaco e perdita temporanea di coscienza". L'incidente sarebbe accaduto intorno alle 14.00, Goolaerts è stato soccorso e rianimato dall'equipe medica della gara, poi dai vigili del fuoco e infine dai medici prima di essere trasportato in elicottero all'ospedale di Lille. "È stato preso in gravi condizioni dai servizi di emergenza e di chirurgia cardiovascolare", ha detto all'agenzia AFP, senza ulteriori dettagli, una fonte dei vigili del fuoco francesi. Secondo la prefettura, Goolaerts sarebbe caduto in una curva.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ciclismo, Giro dell’Appennino: Ciccone va in fuga, attacca e vince

Il ciclista di Chieti supera Amaro Antunes e Fausto Masnada allo sprint di Genova

Ancora la Quick Step. Bob Jungels vince a Liegi

Trionfo a sorpresa per il lussemburghese nella "Doyenne". Quinto Pozzovivo poi Gasparotto e Formolo. Nibali non regge nel finale

Ciclismo, giro dell’Appennino: Cunego cerca il tris prima dell’addio

La 79° edizione della classica italiana sarà una delle ultime corse per il veronese, vincitore del Giro 2004. Antonio Nibali guida gli Azzurri di Davide Cassani

Tour of the Alps, Sanchez trionfa a Lienz. Pinot si conferma leader della generale

Lo spagnolo scatta a due chilometri dall’arrivo e chiude davanti a Bennet e Bouwman. Distacchi invariati per la maglia ciclamino